sabato, Novembre 28LEGA DEL CANE - SEZIONE DI CARBONIA
Shadow

Sapevi che i cani sorridono?

Ma dai. Non dirmi che non te ne sei mai accorto. I cani sorridono, anche se sono geneticamente privi della muscolatura dedicata a questo movimento.

Come accorgersi che i cani sorridono?

Semplice: basta osservarli ed interpretare i movimento del loro muso. Solitamente i cani digrignano i denti. Lo fanno quando hanno paura, quando vogliono difendere il padrone, quando voglio dimostrare affetto a chi li guarda o ancora quando hanno bisogno di aiuto da noi umani.

i cani sorridono e comunicano con i padroni
I cani comunicano con i loro padroni attraverso il loro sorriso e i loro gesti

In questo semplice gesto della loro bocca si possono nascondere tantissime cose. Molto spesso, quando il gringo non è accompagnato da rumori gutturali o ancora un’espressione degli occhi accesa, possiamo interpretare questo “sogghigno” come un sorriso.

Come i cani ci dimostrano amore

Il cane dimostra il suo amore all’essere umano con i suoi gesti quotidiani. Con i suoi sguardi, i suoi mugolii e con un silenzio che spesso dice più di molte parole.

i cani sorridono tenerezza e amore
I cani ci dimostrano il loro amore con i loro sguardi

Basta loro fare una smorfia con cui lasciano intravedere i denti, accompagnata da altri atteggiamenti di benevolenza come il leccare il padrone come a volerlo sbaciucchiare o ancora il toccare ripetutamente con il muso l’uomo o la donna che si trovano di fronte, per dimostrare quanto possano essere benevoli nei confronti dell’essere umano.

I cani sorridono anche secondo la scienza

In termini scientifici, il “sorriso” del cane è un comportamento “deferenziale”, utile cioè a ridurre la potenziale aggressività di qualcuno (per esempio il padrone o un estraneo) o a dimostrare a questo qualcuno il proprio affetto.

Altri gesti “deferenziali”, sopratutto se si parla di cuccioli o di cani con un forte attaccamento al padrone, possono essere quello di leccarsi le labbra, di starnutire o ancora di mostrare gli incisivi, piuttosto che tutto il resto della dentatura, retraendo le labbra e mostrando sopratutto la parte alta della gengiva.

Non una smorfia, ma uno stato d’animo

Più che una semplice “smorfia”, i cani sorridono quando vogliono dimostrare un loro stato d’animo, che, come abbiamo visto, non sempre è positivo. Infatti, molti cani “sogghingando” mostrano al loro padrone anche una parte di loro che è ansiosa o stressata.

Insomma, visto che non parlano ci vuole un pò di attenzione per capire cosa vogliono dirci sopratutto con la loro espressività.

I cani e il senso dell’umorismo

Altro fattore legato al sorriso del cane è il senso dell’umorismo. Vi siete mai accorti che il vostro cane ama scherzare con voi mentre state giocando?

i cani sorridono e scherzano
Ai cani piace giocare e scherzare. Molto spesso te ne accorgi dai loro sguardi e da come muovono la bocca e il corpo in un insieme di movimenti particolari

Ad esempio, se tiene la testa alta, la bocca aperta e gli occhi sembrano essere pervasi da un bagliore, beh forse sta escogitando qualcosa per rendere più divertente la sua giornata. Non vi sembra forse che in quei momenti l’espressione del vostro fido sia accompagnata da un’espirazione più ampia e rapida del solito? Se ci fate caso, sembra proprio che vi sorrida.

Magari, con quell’espressione, sta cercando di chiedervi di giocare con lui, di accompagnarlo nel suo momento preferito della giornata: quello in cui gli dedicate delle attenzioni. E’ li che anche altri muscoli del suo corpo incominciano a muoversi in maniera differente, a dimostrazione che si sentono appagati dallo stare con il proprio padrone.

La postura cambia quando i cani sorridono

Quando i cani sorridono la loro postura cambia. Oltre all’espressione del viso, quando i cani sorridono cambia anche il loro modo di muoversi nello spazio: scodinzolano, ad esempio, e molto spesso quasi sembrano inchinarsi di fronte al padrone con la testa che tocca le zampe davanti alla ricerca del terreno e il sedere che invece si trova puntato verso l’alto.

i cani sorridono e cambia la postura
La postura del cane cambia nel momento in cui sorride e cerca di mandare un messaggio ben chiaro a proprio padrone

Tutti questi schemi di movimento accompagnano il cane nella difficile ricerca di comunicazione con il proprio umano. Un altro schema di gioco e ricerca di attenzione, accompagnato dal sorriso nel cane è il rotolarsi. Anche qui il cane sta cercando di dirci qualcosa.

L’essere umano è la chiave

Alla base di questi comportamenti ci siamo noi; gli esseri umani. Sta a noi capire che cosa i cani vogliono dirci mentre si muovono nello spazio o mentre ci guardano a volte ad occhi socchiusi, magari mentre li carezziamo.

I cani sono in grado di trasmettere una grande empatia e di aiutare gli umani a capirli e a capire se stessi. Basta riuscire a vedere come e perché i cani sorridono.

1 Condivisioni