giovedì, Marzo 4LEGA DEL CANE - SEZIONE DI CARBONIA
Shadow

Tag: cane

Sapevi che i cani sorridono?

Sapevi che i cani sorridono?

Cani
Ma dai. Non dirmi che non te ne sei mai accorto. I cani sorridono, anche se sono geneticamente privi della muscolatura dedicata a questo movimento. Come accorgersi che i cani sorridono? Semplice: basta osservarli ed interpretare i movimento del loro muso. Solitamente i cani digrignano i denti. Lo fanno quando hanno paura, quando vogliono difendere il padrone, quando voglio dimostrare affetto a chi li guarda o ancora quando hanno bisogno di aiuto da noi umani. In questo semplice gesto della loro bocca si possono nascondere tantissime cose. Molto spesso, quando il gringo non è accompagnato da rumori gutturali o ancora un'espressione degli occhi accesa, possiamo interpretare questo "sogghigno" come un sorriso. Come i cani ci dimostrano amore Il cane dimostra il suo amore all'essere...
Cane meticcio, perché sceglierlo

Cane meticcio, perché sceglierlo

Cani
Volete prendere un cane e state diventando matti perché non sapete scegliere quale razza è meglio per voi? Oppure pensavate di adottare un cane dal canile, ma non sapete cosa aspettarvi rispetto alle ai vari cani che troverete una volta arrivati lì, perché spesso il canile è pieno di cani anche meticci? In questo articolo scopriremo perché il cane meticcio può essere un vantaggio e quali sono le sue caratteristiche. Perché un cane meticcio è la scelta giusta Ogni razza ha la sua peculiarità caratteriale, si dice, ma soprattutto ogni razza ha caratteristiche fisiche specifiche. Ci sono i cani atletici ottimi per i padroni che amano correre, ci sono i cani dalle dimensioni più contenute, ideali per chi vive in appartamento, ci sono poi quelli più indicati per chi caccia o chi va in cerca d...
Il primo calore della cagnolina

Il primo calore della cagnolina

Cani
Il primo calore è un momento a cui molti proprietari di cani guardano con un certo nervosismo. Soprattutto se non hanno mai avuto cani in precedenza! In questo caso diventa anche il loro "primo calore" vissuto come proprietari... con tutte le incognite e le preoccupazioni del caso. Soprattutto le donne hanno la tendenza ad assimilare il calore della cagnolina alle prime mestruazioni di una ragazzina. In realtà però, come vedremo, il calore del cane e il ciclo della donna sono completamente diversi. Un altro errore comune che si incontra parlando di calore è l'idea che la cagnolina possa avere dei cuccioli già al primo calore. In questo caso sì che esiste un parallelo con l'uomo. Proprio come una ragazzina di dieci o undici anni non è in grado di portare avanti una gravidanza, anche u...
Come accarezzare cani e gatti

Come accarezzare cani e gatti

News
I gatti odiano i grattini sulla pancia, ma i cani li adorano. Sotto le orecchie, sotto il mento, sulla schiena. Riempiamo i nostri amici a quattro zampe di coccole, abbracci e carezze, ma lo facciamo nel modo giusto? Sebbene poi ogni animale abbia i propri gusti personali in fatto di coccole e grattini, ci sono alcune linee guida comuni che ci possono indicare come e dove accarezzare cani e gatti, affinché le coccole siano di tutt’altro livello. Le coccole per il cane “Se tiri la coda al cane ti da pane e salame”. La coda non si tocca, ce lo insegnano sin da bambini. Ma alla fine ogni padrone impara da solo, con un po' d’esperienza dove e come accarezzare il proprio fedele amico. Gli studi ci dicono, che proprio come per gli esseri umani, le carezze sono un toccasana per il cane, rilassa...
Coronavirus, gli animali domestici sono a rischio?

Coronavirus, gli animali domestici sono a rischio?

Veterinaria
Il Coronavirus in queste ore sta facendo sempre più discutere. Sia la comunità scientifica internazionale, sia i media di tutto il mondo, e ancor più il popolo dei Social. Al punto che la stessa Oms ha dovuto diramare un comunicato in cui invitava a limitare e contrastare le fake news più eclatanti. I virus del ceppo corona, come afferma lo stesso ministero della salute, sono molto comuni negli animali e proprio dagli animali all'uomo sarebbe partita la trasmissione di questo nuovo ceppo. Che sta mietendo vittime in Cina e ha già colpito altri paesi, scatenando subito allerte su scala mondiale. Come sappiamo, il Coronavirus si trasmette da uomo a uomo. Inoltre i pazienti, raramente, possono essere asintomatici e quindi "portatori sani" del virus. E per quanto riguarda gli animali dom...
Il lupo rischia l’estinzione diventando cane

Il lupo rischia l’estinzione diventando cane

News
Il lupo rischia l’estinzione. Il simbolo dei monti italiani e non solo, dagli Appennini abruzzesi alle Alpi, i lupi stanno via via sparendo. Ma questa estinzione è diversa, non vi è solamente il ridotto habitat o l’azione dell’uomo ad intervenire negativamente, quanto un processo forse molto più naturale: l’ibridazione con i cani randagi. Il lupo in Italia Il lupo italiano era fortemente a rischio estinzione attorno agli anni ’70. Fortunatamente la situazione si è risollevata, trascinando quest’affascinante specie selvatica fuori dalla zona rossa. I lupi che popolano le montagne italiane non sono più una specie a rischio estinzione da diversi decenni ormai. Tuttavia adesso c’è una nuova problematica che preoccupa gli esperti: l’ibridazione con i cane randagi. I lupi potrebbero tro...
In campeggio con il cane

In campeggio con il cane

Cani
Estate, tempo di vacanza, di mare o montagna, di sole e relax, con amici e famiglia e anche, ovviamente, con i propri animali domestici. Non dimentichiamoci del loro amore che ci ha accompagnato per tutto l’anno e non mettiamo la nostra vacanza davanti a loro. Possiamo facilmente e tranquillamente organizzare una vacanza pet-friendly. E quale vacanza è più pet-friendly di un campeggio? A contatto con la natura, liberi e indipendenti, al fresco di una pineta o di una montagna o a ridosso del mare. Non faremo solo la felicità del nostro cane ma anche la nostra, perché per staccare davvero la spina e rigenerarci è in mezzo alla natura che dobbiamo andare. Cosa fare prima di partire per il campeggio Prima di partire per il campeggio dobbiamo avere l’accortezza di documentarci e prepararci...
Animali domestici in ufficio

Animali domestici in ufficio

News
I nostri animali domestici piccoli o grandi che siano ci mettono di buon umore, riescono a disintegrare le avversità e a liberarci la mente dalle preoccupazioni. Non solo favoriscono le relazioni interpersonali e, incredibilmente, aumentano la nostra produttività considerevolmente. Di tutto ciò se ne stanno accorgendo anche le aziende ed è proprio per questo che fioccano gli uffici pet friendly. Quali sono i benefici di avere i propri animali domestici in ufficio? E quali sono le aziende che già adottano la politica pet friendly? I benefici di cani e gatti in azienda I benefici sono davvero innumerevoli. Un cane porta empatia e favorisce il lavoro di squadra, mentre i gatti riducono il livello di stress e creano un clima rilassato e armonico. Inoltre pensiamo anche alle pause. In ...
10 cose da sapere per un’estate a quattro zampe

10 cose da sapere per un’estate a quattro zampe

News
Nonostante noi sappiamo regolarci affrontare le più calde giornate estive è un supplizio per tutti, ma come noi tutti gli esseri viventi cercano di adattarsi bene o male all’afa e il caldo eccessivo. Per i nostri amici a quattro zampe, tuttavia, dobbiamo ricordare di pensarci noi, perché, ovviamente, non saranno in grado di comunicarci alcun disturbo, qualora sentissero l’esigenza di qualcosa. Ma niente paura, bastano pochi accorgimenti per passare un’estate serena a quattro zampe. L’asfalto è rovente Questa è una delle cose a cui noi non pensiamo quasi mai. E non è perché non teniamo alla salute del nostro amico peloso, ma semplicemente perché, essendo muniti di scarpe, talvolta ci dimentichiamo di quanto rovente possa diventare l’asfalto. Dobbiamo, tuttavia, prestare particolare attenz...
Colpo di calore del cane: prevenirlo e curarlo

Colpo di calore del cane: prevenirlo e curarlo

Cani
L’estate è una stagione bellissima, anche per chi vive una vita a quattro zampe. Lunghe passeggiate con il fresco della mattina presto, al tramonto o anche quando il sole è già calato e possiamo finalmente goderci l’aria aperta senza troppa afa. Pomeriggi al parco, sotto l’ombra di un albero, in spiaggia o in montagna. Tuffi in piscina o al mare. Tutto fantastico e i nostri amici pelosi adoreranno questa stagione dell’anno. Ma non dobbiamo mai dimenticarci dei rischi che corriamo se non stiamo attenti al sole cocente. Il colpo di calore del cane è purtroppo molto frequente. Ma è sufficiente seguire qualche piccola indicazione per passare un’estate serena. Alla fine niente di troppo diverso dalle stesse regole che dovremmo seguire anche noi esseri umani: non uscire nelle ore più calde, n...