LEGA DEL CANE - SEZIONE DI CARBONIA

Tag: caretta caretta

Il mistero delle tartarughe Caretta Caretta decapitate

Il mistero delle tartarughe Caretta Caretta decapitate

News
Abbiamo già parlato delle tartarughe Caretta Caretta, popolazione di testuggini d’acqua che popola il Mare Nostrum. La loro esistenza è a rischio, per colpa delle troppe vittime di plastica, della riduzione dell’habitat, della mancanza di spiagge libere dove deporre le uova in sicurezza e delle reti dei pescatori. Proprio quest’ultimi sono stati al centro dello scandalo di cui si è parlato nelle ultime settimane: alcune tartarughe trovate decapitate. Inizialmente si era data la colpa proprio a un macabro rituale dei pescatori del barese, successivamente discolpati. Rimane quindi il mistero, ma ecco la storia. I ritrovamenti L’allarme è stato lanciato via social dal WWF il 18 Febbraio scorso. "In Puglia è emergenza tartarughe! Sale a cinque il numero delle tartarughe trovate decapitat
Ecco le destinazioni migliori per incontrare gli animali marini

Ecco le destinazioni migliori per incontrare gli animali marini

News
Nel mondo vivono una grandissima quantità di animali marini, tra mammiferi, pesci, crostacei, ecc. La fauna del mare è senza dubbio la più numerosa, dato che l’acqua ricopre più del 70% della superficie del pianeta Terra e che fu proprio l’acqua la culla della vita. Il mare è un posto che potremmo dire inesplorato. Ci prepariamo a vedere da vicino il sistema solare, lo spazio, sogniamo di spingerci sempre più lontano, ma di fatto il nostro stesso pianeta cela ancora una moltitudine di segreti. Proprio il mare e gli oceani sono il segreto più grande di tutti, perché ad oggi siamo riusciti ad esplorarne solamente il 5%. Pensiamo di sapere tutto sul nostro pianeta, ma in realtà ogni giorno scopriamo qualcosa di nuovo, un piccolo pezzettino in più di oceano, una specie vegetale o una specie
Vacanza/volontariato per salvare le tartarughe marine

Vacanza/volontariato per salvare le tartarughe marine

News
Le tartarughe marine “Caretta Caretta” sono una specie che popola il Mar Mediterraneo, dividendosi tra le spiagge che scelgono come luogo dove deporre le uova, dislocate tra Italia, Grecia, Cipro, Turchia e Libia, i bassi fondali ed il mare aperto. Questa specie che vive, insieme ad altre sei, nei nostri mari, risente però delle attività umane ed è, perciò, a rischio estinzione. I pericoli per le Caretta caretta Tra le varie attività umane che danneggiano l’habitat delle tartarughe marine e mettono a repentaglio la loro stessa incolumità, vi è in primis la pesca. Si stima, infatti, che nelle acque del Mediterraneo, ogni anno, rimangano incastrate nelle reti da pesca, circa 150.000 tartarughe, 40.000 delle quali non riescono a sopravvivere, e molte altre vengano rilasciate in mare nonosta