LEGA DEL CANE - SEZIONE DI CARBONIA

Tag: uomo

Gli animali indispensabili per la sopravvivenza dell’uomo

Gli animali indispensabili per la sopravvivenza dell’uomo

News
Il pianeta Terra è un ecosistema perfetto, in equilibrio ed armonia. Ogni più piccolo microrganismo è essenziale per qualcos’altro. Anche ciò che non consideriamo indispensabile in realtà lo è. Eppure molte specie animali stanno via via sparendo. 869 specie sono considerate estinte o quasi estinte e a queste se ne aggiungono in media 183 l’anno. Si stima che si estingueranno 17 mila specie attualmente esistenti. Per questo si cerca di sensibilizzare l’opinione pubblica sull’argomento, specialmente per quelle specie dalle quali gli esseri umani strettamente dipendono. Ma quali sono gli animali indispensabili per la sopravvivenza dell’uomo? I primati I primati sono i nostri parenti più stretti, con i quali condividiamo il 90% del DNA. Esistono 394 specie diverse di primati e di queste 114
Gli animali più letali

Gli animali più letali

News
La natura selvaggia ha le sue regole, per quanto queste possano risultare cruente a volte. E l’uomo spesso trova difficoltà a relazionarsi con questo lato oscuro del regno animale. C’è chi ha paura dei serpenti, chi una fobia indicibile dei ragni, chi salta se in acqua qualcosa gli sfiora le caviglie, ma in realtà chi sono davvero gli animali più letali al mondo? La zanzara Questo piccolo insetto che nel nostro paese consideriamo solamente fastidioso è in realtà il più grande killer del mondo. È al primo posto per decessi, causando ogni anno circa 830.000 vittime nel mondo, di cui la metà a causa della malaria. Oltre alla malaria, trasmettono numerose altre malattie, tra cui il virus Zika, la dengue e la febbre gialla. L’uomo Se vogliamo essere precisi nell’elencare gli animali più let
Come gli animali si sono evoluti adattandosi all’uomo

Come gli animali si sono evoluti adattandosi all’uomo

News
Addomesticare un animale vuol dire adattarlo alla vita di casa, assieme all’uomo, condividendo usi e abitudini, oltre che lo stesso habitat. Ma come erano questi animali senza l’uomo? Ormai moltissimi animali si sono abituati alla presenza dell’uomo e viceversa. Non solo i più comuni gatti e cani, ma tutte quelle specie animali che vivono indisturbati nelle nostre città o centri abitati, come merli, passeri, colombe, piccioni, lucertole, topi, insetti, gli animali della fattoria, ecc, sono innumerevoli le specie che vivono a stretto contatto con l’uomo. Il primo animale ad essere addomesticato Si ritiene che il primo animale ad aver abbandonato la vita selvaggia sia stato proprio il migliore amico dell’uomo, il cane, addomesticato addirittura 100.000 anni fa. Anche se i primi esempi concre