mercoledì, Ottobre 27LEGA DEL CANE - SEZIONE DI CARBONIA
Shadow

Perché è importante mettere in sicurezza il balcone

Dona una condivisione
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
    1
    Share

Avete presente quelle immagini di gatti in bilico sul parapetto di un balcone al decimo piano di un condominio di città. Penserete tanto è un gatto. È nella sua natura non cadere, avere un equilibrio felino eccellente. Oppure non capiterà niente. O non capiterà mai a me. E se dovesse cadere? Tanto cadrà sulle zampe. I gatti cadono sempre sulle zampe no? E non si fanno male. I gatti non si fanno mai male, loro sanno come cadere.

È sbagliatissimo pensarla in questo modo. È sbagliatissimo non prestare attenzione a questi dettagli fondamentali. Ed è sbagliato pensare che tanto non capiterà mai a noi. Purtroppo gli incidenti accadono ed è per questo che è importante mettere in sicurezza i balconi delle nostre abitazioni.

Succede più spesso di quanto credi

Se stai pensando che questo tipo di incidenti non succede poi così spesso, ti sbagli. Succede più spesso di quanto credi. Forse nelle piccole città non si sentono queste notizie così spesso. Questo perché non ci sono alti palazzi e la maggior parte arriva a tre, quattro piani al massimo.

Gatto balcone
Le cadute accidentali dai balconi sono più comuni di quello che pensi

Una caduta dal quarto piano non è da sottovalutare, ma ho visto gatti uscirne illesi. Non si può certo dire la stessa cosa quando i piani iniziano a diventare cinque, sei, sette, dieci.

Non molto tempo fa The British Columbia Society For the Prevention of Cruelty to Animals ha lanciato un allarme a riguardo.

Nel nostro rifugio di Vancouver abbiamo avuto cinque gatti gravemente feriti dopo un salto o una caduta dal balcone solo nell’ultimo mese. Due dei gatti erano in difficoltà estrema, con lesioni multiple, tanto che non siamo riusciti a salvarli. È straziante pensare al dolore straziante e al dolore che questi gatti devono aver subito.

Le persone pensano che i gatti abbiano uno straordinario equilibrio, ma basta una folata improvvisa di vento o un rumore improvviso per spaventare un gatto e dar luogo a una caduta potenzialmente fatale. Ci auguriamo che con questo avvertimento si possa impedire che altri danni e morti si verifichino”.

Perché è importante mettere in sicurezza il balcone

Come abbiamo visto non è così raro che questi brutti incidenti accadono. Se viviamo in appartamento e abbiamo un balcone non esitiamo a metterlo in sicurezza per proteggere il nostro gatto. In realtà le finestre dei piani alti sono ugualmente, e anche di più, pericolose, e per questo sarebbe bene mettere in sicurezza anche questi spazi.

Mettere in sicurezza il balcone
Mettere in sicurezza il balcone

Torniamo ai balconi. Intanto iniziamo con il dire che i gatti non soffrono in appartamento. Tutt’altro. Diciamoci la verità, tutto ciò di cui ha bisogno un gatto è un divano e tante coccole. Certo che avere uno spazio aperto protetto può fare la differenza. I gatti adorano l’aria aperta, anche se si tratta solamente di un balcone.

Mettere in sicurezza il balcone significa garantirgli quello spazio protetto all’aria aperta di cui ha bisogno. L’aria fresca, il vento, i rumori e tutto ciò che rende un gatto curioso e vivace si trova lì fuori.

Come mettere in sicurezza il balcone

Detto ciò, come facciamo, quindi, per rendere il nostro balcone sicuro per il nostro gatto?

Mettere in sicurezza il balcone
Per mettere in sicurezza il balcone bisogna coprire tutto lo spazio con la rete

Il primo passo è una buona rete per gatti, resistente alle intemperie, ai raggi UV e agli artigli. Queste reti sono perfette anche per le finestre.

Nella scelta della rete dobbiamo considerare diverse cose. Come la dimensione delle maglie e il fissaggio, che dovrebbe essere fatto da un professionista, per evitare qualsiasi problema.

La rete deve circondare completamente il balcone e non dimentichiamoci della ringhiera, se la griglia è a maglia troppo larga.

Dopodiché possiamo creare una piccola oasi felina in balcone, con un tiragraffi, la lettiera, le piante più indicate e non dimentichiamoci di un angolo d’ombra per proteggerlo dal sole!


Dona una condivisione
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
    1
    Share