domenica, Novembre 28LEGA DEL CANE - SEZIONE DI CARBONIA
Shadow

Pappagalli in casa: 5 cose da sapere

Dona una condivisione

Per tutti gli appassionati, oggi un articolo dedicato ai pappagalli. Ce ne sono di moltissime specie e sempre di più stanno diventando dei veri e propri animali da compagnia. Vediamo insieme le 5 cose da sapere prima di adottare un pappagallo.

Pappagalli che passione!

Sono animali bellissimi e socievoli. Colorati, vivaci e partecipi della vita dei padroni a cui si affezionano spesso più dei cani, i pappagalli sono uno degli animali da compagnia più scelti degli ultimi 5 anni.

Ne esistono di diverse dimensioni, l’importante è scegliere il proprio amico cocorito tenendo conto di alcune cose fondamentali per farlo vivere bene in casa.

Pappagalli highlander

Sapevate che i pappagalli sono tra gli animali più longevi al mondo insieme alle tartarughe? In particolare, quelli di grandi dimensioni come gli Ara riescono a vivere anche per più di 80 anni se trovano il loro habitat completo in cui insediarsi.

La loro longevità è uno dei fattori di cui tenere di conto se decidiamo di adottarne uno. Essere persone che si stancano in fretta di avere un animale in casa oppure non riuscire ad allevarlo nel modo corretto potrebbe essere nocivo per l’amico piumato, oltre che per il padrone.

Non sono dolci con tutti

I pappagalli sono molto territoriali. Sono animali dolcissimi in apparenza, molto docili e socievoli. Non con tutti.

Infatti, un pappagallo tende ad affezionarsi molto al padrone, verso il quale può sviluppare un comportamento spesso iperprotettivo. 

pappagalli e padroni
I pappagalli sono molto territoriali e si affezionano molto al padrone di cui sono spesso gelosi.

Sono molto intelligenti ed estremamente sensibili, per questo potrebbero percepire ostilità nei confronti di un terzo soggetto che si interpone tra loro e il padrone. Questo sfocia anche in comportamenti aggressivi nei confronti di questa terza persona.

A volte sono gelosi e attaccano il soggetto che credono voglia rubare loro l’affetto del loro padrone. Per questo è bene stare attenti al rapporto che si crea con il proprio amico piumato.

Sono animali piuttosto rumorosi

Non è un animale da condominio. Non sarebbe la prima volta che si sente dire che in un palazzo non sono ammessi volatili da compagnia, nello specifico pappagalli. Sono infatti molto rumorosi perché tendono a vocalizzare molto.

Che sia di grande o piccole dimensioni, un pappagallo tende a cantare o lanciare richiami almeno 15 volte al giorno. Il suo richiamo inoltre, può diventare molto forte e fastidioso nel periodo degli amori.

Non solo. Spesso cantano di notte e questo potrebbe non essere d’aiuto al sonno dei vostri vicini.

I pappagalli scelgono un compagno

Lo abbiamo accennato sopra. I pappagalli sono territoriali e scelgono un padrone. Un compagno che adorano per la vita.

Sia grandi che piccini soffrono molto la solitudine, per questo spesso vengono sempre adottati in coppia. Quindi hanno bisogno non solo dell’affetto e della presenza del padrone, ma anche di avere al proprio fianco un loro simile con cui condividere la gabbietta e non sentirsi mai soli.

pappagalli mai soli
I pappagalli sono spesso adottati in coppia perché hanno bisogno di un compagno in gabbia.

Per questo motivo, nei negozi d’animali trovate i pappagalli già accoppiati. Coppie che sono state create sin dalla nascita per ovviare a questo problema nel periodo di transizione fino a che non gli si sia trovata una famiglia. Quindi può darsi che andiate in negozio per adottare un pappagallo e torniate a casa con 2.

Ultima cosa: hanno bisogno di spazio

L’ultima cosa importante da sapere se state pensando di prendere in casa un pappagallo è che hanno bisogno del loro spazio. Molto spazio.

Non a caso spesso si decide di acquistare più che una gabbietta una voliera di grandi dimensioni da mettere in giardino o sul proprio terrazzo.

I pappagalli hanno bisogno di volare, di spiegare le ali nella loro interezza, motivo per cui spesso si lasciano liberi per qualche ora in una stanza.

L’importante è che giornalmente i vostri amici dalle piume colorate possano muoversi liberamente in uno spazio relativamente grande. Una sorta di ora d’aria, in cui riescano ad esprimersi nell’arte del volo.

 


Dona una condivisione