mercoledì, Luglio 28LEGA DEL CANE - SEZIONE DI CARBONIA
Shadow

Viaggiare col cane: il codice della strada dice…

Dona una condivisione
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
    1
    Share

Se state per partire per le vacanze con il vostro amico a 4 zampe, vi suggeriamo alcuni accorgimenti per rispettare il codice della strada e poter viaggiare col cane.

Viaggiare col cane, rispettando le regole

Viaggiare col cane (o con il gatto) alla volta delle proprie vacanze è possibile e necessario. Non stiamo certo a dilungarci ora su quanto sia importante coinvolgere i vostri animali domestici nei momenti di relax in famiglia.

Vogliamo però ricordarvi che è importante rispettare le regole e il loro benessere e che per farlo bisogna essere informati su ciò che dice il codice della strada in merito al trasporto degli animali in sicurezza.

viaggiare col cane
Viaggiare col cane è possibile, basta rispettare le regole del codice della strada.

Per evitare sanzioni e multe vi consigliamo anzitutto di creare lo spazio adatto al vostro fido. Dal trasportino alla cintura di sicurezza, sono molte le soluzioni che potrete adottare. Le vediamo in questo articolo.

Viaggiare in auto con cani e gatti è possibile, basta rispettare la legge e il loro benessere. Vediamo cosa dice il codice della strada in merito al trasporto di animali in auto in sicurezza, per evitare multe e sanzioni, e quali sono le regole per rispettare la salute degli animali durante il viaggio.

Il codice della strada ci dice che…

Nessuna violazione sul trasportare i propri amici a 4 zampe in auto. Questa non è certo una novità. Il codice della strada però ci dice che l’animale non deve costituire pericolo o impedimento per sè stesso o per chi guida.

Gli animali trasportabili sono solo quelli domestici e devono essere custoditi in apposita gabbia o contenitore nel vano posteriore al posto di guida diviso da rete, o nella bauliera dall’auto, dovutamente chiusi per evitare che irrompano nell’abitacolo anteriore.

Non si possono quindi tenere gli animali in braccio o liberi in auto. Viaggiare col cane deve essere sicuro sia per voi che guidate per non distrarvi durante il tragitto, sia per lui che dovrà sentirsi tranquillo e non perdere il controllo.

Si possono usare anche le cinture di sicurezza

Se non avete il trasportino, un altro sistema sono le cinture di sicurezza per animali. Fido dovrà però essere comunque posto al di là di una rete di divisione e in alcuni tragitti particolari indossare la museruola anche in viaggio.

Un sistema un pò scomodo per lui, soprattutto molto alienante che non consigliamo. Viaggiare col cane usando il trasportino è molto meglio, perché l’animale è si chiuso in uno spazio ristretto, ma è libero di respirare e se abituato si sentirà anche più al sicuro.

Viaggiare col cane … senza sorprese

Ricordate che, chi non rispetta le regole del codice della strada che vi abbiamo appena descritto incorrerà in forti sanzioni, alcune anche penali.

Perciò, per non incorrere in sorprese, vi consigliamo di leggervi bene online la normativa relativa al trasporto degli animali e di seguire attentamente ciò che vi viene descritto.

viaggiare col cane sanzioni
Se non avete voglia di incorrere in sanzioni o procedimenti penali, rispettate le regole e viaggiare col cane sarà piacevole.

I siti su cui potrete documentarvi sono molti, alcuni dei quali vi offrono la possibilità di scaricare il pdf del codice.

Sempre più spesso, durante le vacanze estive, vengono effettuati controlli a tappeto in strada dalle forze dell’ordine solo per controllare queste tipologie di trasporto. Perciò uomo avvisato, mezzo salvato.

Consigli utili

Vediamo ora alcune semplici raccomandazioni per viaggiare col cane in sicurezza. Le stesse raccomandazioni valgono anche per gli altri animali domestici che deciderete di portare con voi in vacanza.

Prima cosa: evitate le ore calde. Agli animali non piace molto l’aria condizionata e limitarne l’utilizzo in viaggio è buona norma anche per noi esseri umani.

Gli sbalzi di temperature sono molto pericolosi, perciò ricordate di mantenere una temperatura equilibrata nell’abitacolo mentre viaggiate.

Punto 2: fate diverse soste per bisogni e per lasciarli bere. Il vostro bau e il vostro miao hanno bisogno di fermarsi a bere spesso. Soprattutto in estate, soprattutto mentre viaggiano. Per loro non è una cosa normale spostarsi mossi da un’auto in movimento, quindi avranno bisogno di fare diverse soste, anche per fare i loro bisognini.

Infine, intratteneteli. Portate con voi un giochino da lasciare loro nel trasportino con cui possano distrarsi durante il viaggio. Quando sostate ricordate di farli un pò muovere con qualche piccola passeggiata e qualche tiro al riporto. Li aiuterà a vivere meglio il tragitto.

 

 


Dona una condivisione
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
    1
    Share