lunedì, Maggio 27LEGA DEL CANE - SEZIONE DI CARBONIA
Shadow

Televisione per cani: cosa guarda Fido in TV

Dona una condivisione

Se anche il vostro cane è interessato alle immagini che scorrono sullo schermo della vostra tv allora dovete assolutamente leggere il nostro articolo di oggi. Vi raccontiamo infatti la televisione per cani, ovvero che cosa guarda Fido in tv e perché alcuni canali lo attraggono più di altri. Pronti a scoprirlo insieme a noi?

Televisione per cani: cosa preferiscono?

Sapevate che quando il vostro cane guarda la tv la cosa che lo attrae di più sono i suoni e non le immagini? Questo è uno dei motivi per cui la televisione per cani più gettonata è sicuramente quella dei cartoni animati.

I cani si divertono a sentire i suoni onomatopeici che vengono spesso riprodotti durante i cartoni per bambini. Se poi il cartone parla di amici a 4 zampe come loro, che guaiscono, abbaiano o parlano con qualche bau tra una battuta e l’altra l’attenzione sale.

televisione per cani cosa guardano
Cosa guarda Fido in tv? Scopriamolo qui.

Possiamo quindi dire che i nostri amici Fido amano guardare la tv con i nostri bambini, il che li rende anche degli ottimi babysitter. Infatti, un altro fattore da considerare è la risata del bambino. Quando il bimbo ride di fronte ad una battuta di un cartone animato, il cane viene automaticamente coinvolto perché si diverte a sentir ridere.

Modalità senza tregua

I cani guardano la tv in modo diverso da noi umani. La televisione per cani infatti è una televisione che li spinge a muoversi ed interagire con ciò che vedono e sentono.

Mentre per noi guardare la tv è un momento di relax in cui stare fermi sul divano e rilassarsi seguendo la storia del film o del telegiornale che stiamo visionando, per il cane immagini e suoni sono sprone al movimento.

televisione per cani cosa guardano
Come vedono la televisione i cani? In maniera dicromatica.

Spesso infatti li vedrete muoversi in giro per la stanza cercando di fruire le informazioni del programma da punti di vista diversi. Un po’ come nei bambini piccoli, l’attenzione viene costantemente intervallata a momenti in cui la mente di Fido si estrania e lo porta addirittura a cambiare stanza.

La televisione per cani è dicromatica

Per l’esattezza è la visione dei cani che è dicromatica. Questo significa che la televisione per i cani non è come quella umana nemmeno da un punto di vista visivo.

I nostri amici a 4 zampe infatti percepiscono i colori in modalità di lunghezze d’onda sintonizzate sul blu e sul giallo. Ecco perché esistono dei programmi creati appositamente per loro in cui gli spettri predominanti sono proprio vicini a questi due colori.

Inoltre, la loro vista è più sensibile al movimento. Ecco perché è probabile che le attuali immagini ad alta definizione li destabilizzino. Con l’eliminazione dello sfarfallio però il digitale ha portato con sé anche una cosa positiva per Fido: le immagini possono essere viste per un tempo maggiore e il cane resta maggiormente attaccato all’immagine.

Cosa preferiscono vedere?

I soggetti più amati della televisione per cani sono i loro simili. Recenti studi in merito hanno infatti tracciato il movimento oculare canino. Questi studi hanno dimostrato che i cani adorano guardare cosa fanno altri cani.

televisione per cani cosa guardano
Cosa preferisce vedere il nostro cane in televisione? Lo vediamo in questo articolo.

I film in questione però devono essere brevi. Le interazioni che il cane ha con la televisione sono fulminee, quindi un filmato superiore ai 3 minuti potrebbe portarli a cambiare l’oggetto della loro attenzione.

Ovviamente non tutti i cani sono uguali (esattamente come gli uomini). Alcuni adorano stare anche ore davanti alla tv, altri non la possono vedere e appena la si accende iniziano ad abbaiare come se avessero visto il loro più acerrimo nemico.

La sostanza non gli interessa

Il contenuto di un film o di un programma non interessa molto al cane, che guarda la tv con una concezione e percezione diverse dalle nostre.

Questo vuol dire che ci risulta difficile identificare i programmi preferiti. La televisione per cani è più che altro un modo di fruire lo strumento televisivo da parte di Fido.

Uno studio ha dimostrato che i cani, se messi di fronte a 3 schermi con contenuti diversi, mostrano di non saper realmente scegliere quale guardare per più tempo. Spesso li guardano tutti, con cadenza costante, passando da l’uno all’altro senza fare molta differenza.


Dona una condivisione