lunedì, Agosto 10LEGA DEL CANE - SEZIONE DI CARBONIA
Shadow

Tag: tartarughe marine

Tartarughe in pericolo: l’allarme del WWF

Tartarughe in pericolo: l’allarme del WWF

News
Tartarughe: animali placidi e dall'aspetto simpatico, nuotano tranquille nei mari del mondo, capaci di destare sempre curiosità e tenerezza. Ma il WWF è in allarme: c'è troppa plastica nel Mediterraneo, le tartarughe sono in pericolo.  Sembra infatti che ogni anno 570 mila tonnellate di plastica galleggino solo nel nostro mare minacciando la vita di moltissime specie marine, tra cui quella delle tartarughe. Tartarughe in pericolo: il rapporto del WWF Sono 5 i kg di scarti di materiale plastico che si accumulano ogni giorno lungo il litorale per ogni km di costa. Un problema per la salute delle tartarughe, sopratutto,  perché rischiano di essere intrappolate o danneggiate da essa. Lenze, reti rotte, porta lattine vengono scambiati per piccoli pesci o meduse e mangiate. Spesso vi rimangono...
Vacanza/volontariato per salvare le tartarughe marine

Vacanza/volontariato per salvare le tartarughe marine

News
Le tartarughe marine “Caretta Caretta” sono una specie che popola il Mar Mediterraneo, dividendosi tra le spiagge che scelgono come luogo dove deporre le uova, dislocate tra Italia, Grecia, Cipro, Turchia e Libia, i bassi fondali ed il mare aperto. Questa specie che vive, insieme ad altre sei, nei nostri mari, risente però delle attività umane ed è, perciò, a rischio estinzione. I pericoli per le Caretta caretta Tra le varie attività umane che danneggiano l’habitat delle tartarughe marine e mettono a repentaglio la loro stessa incolumità, vi è in primis la pesca. Si stima, infatti, che nelle acque del Mediterraneo, ogni anno, rimangano incastrate nelle reti da pesca, circa 150.000 tartarughe, 40.000 delle quali non riescono a sopravvivere, e molte altre vengano rilasciate in mare nonosta...