LEGA DEL CANE - SEZIONE DI CARBONIA

Tag: linguaggio

Gli oranghi “parlano” al passato

Gli oranghi “parlano” al passato

News
Sempre più simili a noi. Ogni giorno che passa, ogni volta che scopriamo qualcosa di nuovo, ci accorgiamo di quanto, diversi primati, ci assomiglino in modo impressionante. Il modo in cui si comportano, il modo in cui si muovono, la gerarchia sociale all’interno della comunità, come si relazionano con l’altro sesso o con un esemplare molto più giovane o molto più anziano. I nostri cugini più prossimi adesso hanno un’altra particolarità che li accomuna a noi, oltre all’essere umano e alle api, gli oranghi sono, fino ad ora, l’unica specie animale che si è osservato esprimersi citando eventi passati. L’esperimento Per capire il funzionamento del loro linguaggio alcuni neuro scienziati dell’Università di St. Andrew, in Scozia, hanno studiato una comunità di femmine di orango nella foresta p
Come capire il linguaggio dei gatti

Come capire il linguaggio dei gatti

Gatti
Anche i gatti parlano! Il loro modo di comunicare è molto vario ed interessa non solo la voce ma tutte le parti del corpo. Capirlo ci aiuterebbe molto ad interpretare le situazioni che ci si presentano davanti con il nostro piccolo amico felino. La voce I gatti parlano con la voce, i miagolii, infatti, non sono tutti uguali, ma ogni piccola sfumatura ci indica cose diverse. Ci sono i miagolii per attirare l’attenzione, per chiedere il cibo, per chiedere di uscire o di rientrare di casa, ecc. Con un po’ di orecchio riusciremo a cogliere quelle lievi sfumature che ci permetteranno di capire cosa ci sta chiedendo il nostro gatto. I miagolii, però, non sono i soli suoni che producono i gatti, ci sono infatti anche fusa, soffi, canti d’amore e brontolii da combattimento. Le fusa sono uno dei