lunedì, Maggio 27LEGA DEL CANE - SEZIONE DI CARBONIA
Shadow

Tag: legge

È obbligatorio pulire la pipì del cane?

È obbligatorio pulire la pipì del cane?

Cani
Pulire gli escrementi solidi del proprio animale domestico e gettarli negli appositi sacchetti è ormai diventata un’usanza comune, o per lo meno dovrebbe esserlo. Sicuramente, tutti sanno che sarebbe obbligatorio per legge farlo. Ma cosa dice la legge sulla pipì, invece?Anche questa è un problema per le città, creando pozze maleodoranti che rendono le passeggiate spiacevoli. Pulire la pipì del cane: in Sicilia è legge La prima regione italiana a prendere una posizione netta sulla questione è la Sicilia.Nel luglio del 2022 l’assemblea regionale ha provato una legge sul randagismo, la quale include anche una normativa che prevede l’obbligo di pulire la pipi del proprio cane dal marciapiedi e da altri luoghi pubblici con l’acqua.La legge è molto complessa, in realtà, e conta...
Come denunciare i maltrattamenti sugli animali

Come denunciare i maltrattamenti sugli animali

News
Potremmo trovarci nella spiacevole situazione di dover denunciare dei maltrattamenti sugli animali. Questo potrebbe succedere perché vediamo una situazione nel vicinato, ad esempio. In questi casi come dobbiamo comportarci? I maltrattamenti sono un reato Innanzitutto sappiate che i maltrattamenti sugli animali sono riconosciuti a tutti gli effetti come un reato penale dalla legislazione italiana.Nonostante ciò, è un fenomeno sfortunatamente molto diffuso. Secondo i dati della LAV, infatti, ogni giorno vengono aperti, in media, 26 fascicoli per reati contro gli animali, per un totale di quasi 10.000 all’anno.La legge ha predisposto delle pene commisurate all’entità del reato commesso. Ma sporgere denuncia è tanto doveroso quanto far rispettare la legge. Cosa dice la legge I ...
Via le gabbie dagli allevamenti: la legge entro il 2023

Via le gabbie dagli allevamenti: la legge entro il 2023

News
L’Unione Europea annuncia che, entro il 2023, sarà pronta la nuova legge che vieta l’utilizzo delle gabbie negli allevamenti. Gli animalisti esultano e il Commissario alla salute Stella Kyriakides fa sapere che gli allevatori saranno aiutati e sostenuti nel passaggio a metodi più sostenibili e dignitosi. Scopriamo insieme di cosa si tratta. Il sì del Parlamento Europeo Lo scorso giugno il Parlamento Europeo ha detto sì ha un modificare la legislazione in materia di allevamenti. Nello specifico 558 hanno detto sì a togliere le gabbie dagli allevamenti, 37 no e 85 si sono astenuti.Dopo il grande successo adesso dobbiamo però attendere ancora un po' prima che ciò diventi effettivo. La stessa commissione Europea si è ora presa l’impegno di riscrivere le leggi che riguardano gli allev...