LEGA DEL CANE - SEZIONE DI CARBONIA

Perché i gatti mangiano l’erba?

Chiunque abbia un gatto sa che spesso i nostri piccoli amici felini mangiano l’erba. Abbiamo sempre creduto che questo gesto sia legato a motivi di salute, ma è davvero così? I gatti adorano mangiare qualsiasi tipo di pianta, non solo quelle mediche. Non è insolito per chi possiede un gatto ritrovarsi le foglie delle piante da bellezza completamente smangiucchiate, o la pianta di basilico spolpata del tutto.

In realtà i gatti di casa, adeguatamente nutriti con il loro cibo, non hanno bisogno di mangiare vegetali, eppure la adorano lo stesso. Allora perché i gatti mangiano l’erba?

I gatti randagi

In natura i gatti hanno l’esigenza di mangiare vegetali. Essa, infatti, ha lo scopo di ripulire lo stomaco dalle parti non commestibili delle loro piccole prede (penne e piume di uccelli, pelo di topo, ecc). I gatti, quindi, ingeriscono l’erba per liberare lo stomaco, inducendo il vomito.

Lo stesso discorso, tuttavia, vale anche per i gatti a pelo lungo. Le famose palle di pelo, infatti, sono estremamente pericolose per i gatti a pelo lungo. Quindi, questi ingeriscono l’erba per indurre il vomito e liberare lo stomaco dal pelo in eccesso, accumulatosi a seguito delle lunghe sessioni di pulizia a cui i felini sono soliti sottoporsi.

Perché i gatti mangiano l'erba?
I gatti a pelo lungo e i gatti randagi hanno bisogno di depurarsi

Tuttavia, chi possiede un gatto a pelo lungo sa benissimo come prendersene cura, anche se esso non ha accesso a una costante fonte d’erba. Esistono, infatti, prodotti specifici per i gatti a pelo lungo. Entrambi, gatto e padrone, inoltre, impareranno presto che il pelo lungo ha bisogno di molte attenzioni, le quali consistono in quotidiane sessioni di spazzolamento.

Il desiderio di mangiare l’erba

Eppure, nonostante tutte le accortezze che possiamo prendere, i nostri gatti agogneranno sempre un fugace spuntino a base di erba. Perché, quindi, i gatti mangiano l’erba? Sembrerebbe che ancora non siamo riusciti a dare una risposta a questa domanda.

I gatti mangiano l'erba
I gatti hanno davvero bisogno di mangiare l’erba?

Uno studio ha, infatti, dimostrato che i gatti non mangiano davvero l’erba per depurarsi. O almeno non tutti. Su un campione di oltre 1000 gatti tutti mangiano regolarmente l’erba, ma solamente il 25% ha effettivamente rimesso le parti non commestibili e i residui di pelo. I restanti non hanno rimesso e nemmeno rientravano nelle categorie che richiedevano l’erba per scopi medici.

Semplicemente hanno ingerito le piante perché volevano farlo. Probabilmente sono abituati a farlo da tempo immemore, da quando ancora non condividevano le abitazioni umane e non si trovavano prelibati pranzetti pronti nella ciotola.

Molti altri animali, inoltre, ingeriscono l’erba per pulire l’intestino da alcuni parassiti. Ma anche qui ci troviamo di fronte a un vicolo cieco, perché i gatti non presentano questi parassiti, o almeno non più. Probabilmente un tempo ne erano infestati, ma ormai è solo il ricordo sepolto nel dna che li porta a nutrirsi di deliziosi fili verdi.

L’erba gatta

Infine, facciamo un piccolo appunto sulla famosa erba gatta. In molti credono che essa abbia effetti simili alla cannabis sui nostri amici pelosi, e non hanno tutti i torti.

Erba gatta
Che effetto ha l’erba gatta?

L’erba gatta, anche chiamata catnip, o con il nome scientifico Nepeta Cataria, non ha davvero effetti allucinogeni, ma è una grande calamita per i gatti. Spesso è usata per cospargere i giochi del gatto in modo che esso sia attirato dal tiragraffi e non più dal divano.

I gatti reagiscono alla catnip strusciandosi, rotolandosi a terra, diventando improvvisamente giocosi o vocalizzando. L’effetto svanisce in pochi minuti, ma ormai abbiamo attirato la loro curiosità sull’oggetto in questione.