mercoledì, Agosto 10LEGA DEL CANE - SEZIONE DI CARBONIA
Shadow

Pappagalli: vivono oltre 80 anni

Dona una condivisione

Quanto vivono i pappagalli? Tantissimo, sono tra i pennuti più longevi sul globo. In questo articolo parliamo proprio di loro e della loro proverbiale e longeva età che supera gli 80 anni.

Gli uccelli più longevi della Terra

I pappagalli sono tra gli uccelli più longevi sulla Terra. Invecchiano lentamente e possono vantare un metabolismo velocissimo.

Anzi, se proprio vogliamo dirla tutta stiamo parlando degli animali più longevi tra i viventi dopo le tartarughe. Come queste ultime i colorati pennuti spesso parlanti sono animali da compagnia che spesso sopravvivono ai loro proprietari.

pappagalli longevi ara
Tra le razze più longeve ci sono i pappagalli ara e amazzone

Va fatta però una precisazione: alcuni pappagalli vivono più di altri. I più anziani e resistenti sono gli ara o gli amazzone. Animali che hanno un carattere e una sensibilità molto simili a quella umana e che per questo vanno trattati con amore e accuditi come bambini.

I pappagalli e la cura personale

Gli animali di cui vi parliamo oggi sono estremamente delicati. Se decidete di prendervi cura di un pappagallo dovrete essere consapevoli che dovrete stare attenti alla loro alimentazione, ma soprattutto alla cura della loro persona.

pappagalli e loro cura
Prendersi cura di un pappagallo non è semplice, ma se fatto secondo le esigenze dell’animale possono diventare anziani compagni di vita

Preoccupatevi dell’ambiente in cui vivono, delle persone che incontrano. Insomma, ricordate di trattare il vostro pennuto domestico come trattereste voi stessi e lui vivrà anche più di voi e sarete costretti a lasciarlo in eredità a qualcuno di caro e fidato.

La lista dei più anziani

Di seguito vi lasciamo una lista dei pappagalli più conosciuti con la loro reale aspettativa di vita massima. Vedrete che in media questi uccelli riescono a vivere oltre 80 anni, quindi più di un essere umano e meno di una tartaruga, ma sicuramente molto di più di qualche altro amico pennuto.

lista pappagalli famosi e longevi
Di seguito trovate la lista dei pappagalli più conosciuti con rispettive aspettative di vita al seguito

Ovviamente la lista è stata redatta secondo fonti trovate sul web. Fonti riconosciute, ma che, ovviamente, potrebbero essere confutate da casi rari o nuove fonti e studi che compariranno in futuro online. L’argomento infatti è molto seguito da tutti coloro che hanno un pappagallo o che adorano questi animali esotici e coloratissimi.

Le prime della lista: le cocorite

Le cocorite sono tra i pappagalli più conosciuti e scelti come animali da compagnia. La loro aspettativa di vita non supera i 10 anni. Anche se ben alimentati e curati, non superano mai i 12-15 centimetri di altezza.

Dall’alto della loro “piccolezza” hanno anche loro registrato casi limite in cui un esemplare di cocorita è arrivato a vivere fino a 29 anni. Un vero e proprio record.

Pappagalli… inseparabili

Gli inseparabili hanno la stessa aspettativa di vita delle cocorite. Nonostante 10 anni sia il loro limite massimo, alcuni sono arrivati a vivere addirittura fino a 20 anni. Questi rari esemplari erano stati allevati seguendo regole ferree che assecondavano in maniera ottimale i bisogni del pennuto.

A differenza loro le calopsiti vivono oltre i 30 anni, ma mai fino ai 40 (almeno finora non ci sono casi registrati).

E le famose amazzoni e are? Beh, loro sono la specie più longeva di tutte. Mediamente vivono sopra i 50 anni, fino ad arrivare agli 80 anni di vita. Perché questo è possibile? Lo scopriamo nel prossimo paragrafo!

Ara e Amazzone: specie intelligenti

Queste due specie di pappagalli sono così longeve grazie alla loro intelligenza che è superiore alla media. Riescono infatti a parlare ed interagire con gli umani e la loro stazza è tale che riescono a sopperire alle intemperie e agli sbalzi di temperatura.

C’è una sola cosa che rende questi pennuti capaci di sopravvivere così a lungo: la possibilità di volare per distanze piuttosto lunghe e il movimento. Se decide di prenderne uno, pensate anche che andrà lasciato libero di muoversi per casa come meglio crede.


Dona una condivisione