giovedì, Dicembre 8LEGA DEL CANE - SEZIONE DI CARBONIA
Shadow

News

Ogni anno in Asia uccisi 30 milioni  di cani: «stop alla barbarie»

Ogni anno in Asia uccisi 30 milioni di cani: «stop alla barbarie»

Cani, News
Si rinnova anche nel 2016 la tradizione del festival in Cina. Interrogazione parlamentare di Michela Vittoria Brambilla, presidente della Lega italiana per la Difesa degli animali e dell’ambiente, alleata di World Dog Alliance ROMA - «Impegni decisi per stroncare il mercato della carne in Cina e nel Sudest asiatico». Lo chiede al governo Michela Vittoria Brambilla, presidente della Lega italiana per la Difesa degli animali e dell’ambiente, alleata di World Dog Alliance, una delle maggiori associazioni no profit che si batte contro lo sterminio degli animali da compagnia finalizzato al consumo alimentare. Fa da sostegno all’iniziativa della deputata un video con riprese raccapriccianti dove viene mostrato il calvario dei quadrupedi destinati a finire a pezzi sul banco del mercato. I v...
Lav di Treviso: «Non mangiate più carne di coniglio»

Lav di Treviso: «Non mangiate più carne di coniglio»

News, Uccelli e Roditori
In piazza contro gli allevamenti, Marca capitale italiana. «Devono diventare animali da compagnia» TREVISO. Coraggio coniglio. La Lav, Lega antivivisezione, sceglie uno slogan provocatorio, e sceglie Treviso, capitale italiana degli allevamenti di conigli (1,3 milioni nella Marca sui 30 in tutta Italia) per lanciare la sua campagna nazionale contro gli allevamenti e per abolire il consumo di carne dei conigli, dando a questi animali l’«inviolabilità» di cani e gatti. Il 22 maggio un banchetto in piazza Borsa ha documentato ai trevigiani i maltrattamenti dei conigli negli allevamenti, con appositi tablet video. E poi una raccolta di firme per sostenere la legge che vuol vietare il consumo di carne di consiglio, e un impegno personale a non mangiarne per un anno. «Facendo così ogni persona s...
I giretti segreti dei gatti spiati dal GPS

I giretti segreti dei gatti spiati dal GPS

Gatti, News
In Australia hanno provato a tracciare i percorsi notturni dei felini. Il risultato ha sconvolto i padroni. Il vostro gatto sparisce all'improvviso per ripresentarsi dopo tre giorni? Avete provato a pedinarlo senza successo? Oppure siete tra quelli che, ingenuamente, credono ancora che il micio dorma ai piedi del letto? Dall'Australia arriva un esperimento che mette fine a ogni speculazione: di notte i gatti vanno a spasso, e pure parecchio. Lo studio, condotto con l'ausilio di un collare GPS, ha dato dei risultati sorprendenti: non solo i felini si allontanano da casa, ma tendono a vagabondare senza sosta, spingendosi persino in aperta campagna. "Ho sempre pensato che Semi fosse a casa, in giardino o al massimo nel giardino del vicino", ha commentato uno dei padroni, sconvolti dall'ins...
La doppia domesticazione dei cani

La doppia domesticazione dei cani

Cani, News
La combinazione di analisi genetiche e archeologiche ha dimostrato che la domesticazione del cane non fu un episodio unico ma avvenne indipendentemente in due popolazioni di lupi agli estremi opposti del continente eurasiatico. Successive migrazioni mescolarono le due linee, rendendo difficile l'interpretazione della storia evolutiva del migliore amico dell'uomo Nonostante generazioni di ricercatori abbiano indagato le origini del cane domestico, il luogo in cui avvenne la domesticazione dei primi lupi è ancora incerto: alcuni gruppi di ricerca indicano l'Europa, altri l'Asia centrale, altri ancora la Cina. Uno studio interdisciplinare pubblicato su "Science" da Laurent Frantz, ricercatore in genomica presso il Palaeo-BARN dell'Università di Oxford e colleghi dell'Ecole Normale Supérie...
Il panda non è più un animale a rischio di estinzione

Il panda non è più un animale a rischio di estinzione

News
Fondamentale la mobilitazione per la sua salvaguardia. Il numero degli esemplari è raddoppiato in ventʼanni: lʼUnione mondiale per la Conservazione della Natura ha dunque declassato il mammifero da "in pericolo" a "vulnerabile" Il panda non è più considerato un animale a rischio di estinzione: l'Unione Internazionale per la Conservazione della Natura (IUCN) ha deciso di non ritenere più l'animale "in pericolo", ma "vulnerabile". Tutto ciò è avvenuto grazie alla mobilitazione mondiale per la sua salvaguardia: secondo le autorità della Cina, gli sforzi compiuti nel corso degli anni nel Paese asiatico - volte a proteggere sia l'animale sia il suo habitat naturale - hanno avuto successo grazie alle numerose iniziative (anche popolari) che hanno ricordato il rischio di scomparsa dell'animale. ...
I gatti dello zar (e di Lenin)

I gatti dello zar (e di Lenin)

Gatti, News
Sono una sessantina e vivono nei sotterranei dell'Ermitage a San Pietroburgo. Sono i discendenti di un'antica stirpe, passata indenne attraverso la rivoluzione del 1917 e il regime comunista Attenti ai gatti. Il cartello, con tanto di silhouette felina, sta nei cortili secondari del Museo Hermitage, a San Pietroburgo. In quel pantheon della cultura, ci misi piede la prima volta nel 1986, con l'incolore Andrej Andreevič Gromyko al potere e la ventata riformista di Michail Gorbačev non ancora all'orizzonte. La città allora si chiamava Leningrado, per strada passava giusto qualche Lada malconcia e a me, ragazzina, veniva da fare la riverenza attraversando i saloni che erano stati la dimora degli zar. La guida, intanto, ci magnificava la potenza del Soviet e nessuno poteva immaginare la st...
Giornata mondiale ambiente, l’Onu la dedica a traffico di animali protetti e bracconaggio: “Quarta mafia mondiale”

Giornata mondiale ambiente, l’Onu la dedica a traffico di animali protetti e bracconaggio: “Quarta mafia mondiale”

News
Dalla tratta delle specie protette al commercio illegale di zanne di elefante e corni di rinoceronte. Un fiume di soldi sporchi gira intorno ai crimini contro la natura: 23 miliardi di dollari all'anno. E a peggiorare la situazione è la nuova moda dei ricchi: un gorilla da salotto costa 40mila dollari, un ghepardo 10mila. Intanto il Sudafrica riapre la commercializzazione dell'avorio È il quarto business illegale mondiale, dopo il traffico della droga, la tratta delle persone e il mercato nero delle armi. Un fiume di soldi sporchi, 23 miliardi di dollari che girano intorno ai crimini contro la natura: commercio illecito di specie protette, bracconaggio, vendita illegale di legno tropicale, il grosso affare del traffico delle zanne di elefante e dei corni di rinoceronte. Da qui arriva il de...
Modenese resta disoccupata: si reinventa un lavoro ispirata dai suoi gatti

Modenese resta disoccupata: si reinventa un lavoro ispirata dai suoi gatti

Gatti, News
Così è nato lo shop online per gli appassionati dei felini Richieste da tutto il mondo per gli 800 prodotti in vendita MODENA. «Nel 2012 sono rimasta senza lavoro. Cerca cerca, pensa pensa, un anno dopo io e mio marito Alberto abbiamo dato retta a un’idea che ci frullava in testa già da un po’ di tempo: quella di aprire un negozio online dedicato a oggettistica “gattosa”». Così Giulia Bagni da disoccupata si è trasformata in venditrice e in più di oggetti dedicati al mondo dei felini. Sono infatti i suoi amici gatti che hanno dato a Giulia l’ispirazione per reinventarsi. È così che nasce Gattosi.com, lo shop online “made in Modena” dedicato agli appassionati dei teneri felini che propone oggetti per ogni gusto, personalizzabili, tutti naturalmente con la “griffe felina”. «In questo lavor...
Preso il ‘nemico dei cani’: bocconi con chiodi uncinati e vignette contro Edoardo Stoppa

Preso il ‘nemico dei cani’: bocconi con chiodi uncinati e vignette contro Edoardo Stoppa

Cani, News
Le azioni erano state rivendicate attraverso alcune locandine appese sui pali della luce a Riolo e Imola. Sono stati proprio i disegni a portare gli inquirenti nella giusta direzione E' accusato di aver sparso i numerosi bocconi di prosciutto farcito di chiodi uncinati a Riolo Terme. Un incensurato cinquantenne disoccupato è stato denunciato dai Carabinieri, al termine di un'attività investigativa seguita dal pubblico ministero Daniele Barberini e dal procuratore capo Alessandro Mancini, con l'accusa di maltrattamento di animali. Un odio verso gli animali motivato per la scarsa attenzione dell'opinione pubblica verso la famiglia. LE INDAGINI - L'attività degli uomini dell'Arma della stazione di Riolo Terme e della Compagnia di Faenza ha mosso i primi passi lo scorso novembre, quando al...
Contest #tiameròpersempre‬ – Adotta un cucciolo‬

Contest #tiameròpersempre‬ – Adotta un cucciolo‬

Cani, News
‪#‎tiameròpersempre‬ - Adotta un cucciolo‬ e partecipa al contest video ►► Nasce una nuova iniziativa in collaborazione con Sanypet - Forza10 per promuovere l’affido degli ‪animali‬ dei ‪rifugi‬ ‪LNDC‬. Questa volta il progetto è dedicato ai più piccoli. I vincitori del concorso per il video più tenero, simpatico od originale saranno premiati con una fornitura di cibo per il loro cagnolino. ►► Scopri di più