LEGA DEL CANE - SEZIONE DI CARBONIA

I cani più strani del mondo

Al mondo esistono davvero tantissime tipologie di cani che si differenziano tra loro per altezza, peso, aspetto e tante altre caratteristiche. Ne esistono però alcuni che presentano delle peculiarità davvero particolari.
Vediamo quindi insieme quali sono i cani più strani del mondo.

Komondor

Questo elenco speciale riguardante i cani più strani del mondo non poteva non cominciare con il Komondor una razza che presenta delle caratteristiche davvero uniche.
Parliamo di un cane proveniente dall’Ungheria anche se si pensa che abbia origini asiatiche utilizzato  in principio come cane pastore ma poi sempre più apprezzato per il suo lungo pelo che va a formare quasi delle treccine.

Proprio il pelo di questo cane infatti rappresenta il suo aspetto più interessante il quale è facilmente riconoscibile. Parliamo infatti di uno dei manti più lunghi di tutto il mondo canino che per questo non passa di certo inosservato.
In generale parliamo di un cane medio piccolo che può misurare dai 70 ai 74 centimetri con un peso che varia dai 50 ai 60 kilogrammi.

Bull Terrier

In quanti non conoscono il Bull Terrier entrato di diritto anch’esso in questa speciale classifica dei cani più strani del mondo? Parliamo di un cane con delle caratteristiche facilmente riconoscibili. La sua peculiarità principale infatti è rappresentata dal muso allungato a forma di uovo che lo fa sembrare un grosso topo di montagna ma che al tempo stesso lo ha reso molto popolare.

In principio questo cane è stato molto utilizzato per le battute di caccia anche se in seguito, in virtù del suo carattere docile è stato sempre più sfruttato come cane da compagnia.
Il maschio solitamente misura dai 36 ai 41 centimetri con un peso che oscilla dagli 11 ai 16 kilogrammi.

Chow-chow

Il Chow- chow è un altro di quei cani che di diritto merita un posto in questo elenco dei cani più strani del mondo. Nello specifico parliamo di una razza originaria della Cina allevata appositamente per essere un animale da compagnia e da appartamento in virtù anche delle sue caratteristiche fisiche.
Il suo aspetto è senza dubbio la peculiarità più riconoscibile. Il viso appare paffuto contornato da soffice pelo che lo fa somigliare incredibilmente ad un peluche.

Le sue dimensioni non sono eccessive parliamo di una lunghezza che varia dai 48 ai 66 centimetri con un peso che oscilla tra i 20 ed i 25 kilogrammi.
Il carattere di questo cane è molto docile e, anzi, soprattutto da cucciolo appaiono dei veri e propri giocherelloni.

Catahoula Leopard Dog

Altra razza perfetta per l’elenco dei cani più strani del mondo è il Catahoula Leopard Dog. Parliamo in questo caso di un cane di origini antichissime tanto che si afferma che possa essere la prima razza apparsa in assoluto in America.
Comunemente utilizzato per la caccia e per la guardia inizialmente si sfruttava la sua incredibile capacità di arrampicarsi sugli alberi per catturare le prede.

Parliamo di un cane di dimensioni enormi caratterizzato da un pelo molto caratteristico. Nello specifico esso è leopardato come il nome stesso suggerisce con macchie nere e bianche.
Il maschio misura dai 50 ai 66 centimetri con un peso che varia dai 50 ai 70 kilogrammi.

Cane nudo Peruviano

Infine a questo elenco relativo i cani più strani del mondo va aggiunto anche il cane nudo Peruviano senza dubbio tra le razze più singolari.
Si parla infatti di un tipo di cane che, come il termine stesso suggerisce, è quasi completamente nudo fatta eccezione per un ciuffo di peli sulla testa e sulla coda.
Questo è dovuto a mutazioni genetiche avvenute nel corso degli anni.

In più questa caratteristica gli garantisce di non essere attaccato da pulci o zecche oltre al fatto che risulta particolarmente semplice da pulire.