domenica, Ottobre 2LEGA DEL CANE - SEZIONE DI CARBONIA
Shadow

Gelato per cani

Dona una condivisione

Con questo caldo torrido i nostri amici pelosi soffrono tantissimo. Come fare per rinfrescarli oltre a farli stare in giardino all’ombra o farli giocare con l’acqua fresca? Un bel gelato per cani potrebbe essere un’ottima idea. In questo articolo vediamo qualche idea per realizzarli in casa a costo quasi zero.

Ricette gelato per cani

Il gelato per cani è un’ottima alternativa ai giochi con l’acqua in giardino per rinfrescare il nostro amico Fido nelle torride giornate di agosto.

Nei prossimi paragrafi vedremo alcune facili ricette di gelato e ghiaccioli per cani. Rinfrescherete i vostri amici pelosi con pochi euro rilassandovi e divertendovi a preparare queste leccornie.

gelato per cani rinfrescante
Uno dei giochi preferiti dal cane per rinfrescarsi in estate è rincorrere il tubo dell’acqua che usiamo per annaffiare le piante del giardino.

Unica cosa da ricordare è: poco zucchero. Non solo. Molti cani sono sensibili ai latticini e al lattosio, pertanto scegliete con cura gli ingredienti dei vostri preparati e vedrete che li vedrete rileccarsi i baffi con gusto.

Prima di iniziare, parliamo di lattosio e zucchero

Soffermiamoci un attimo sugli ingredienti. Lo zucchero si sa è praticamente come un veleno per i nostri amici pelosi. Quindi ci sembra scontato dirvi che nelle nostre ricette non lo troverete inserito. State attenti anche al gelato per cani che comprate confezionato: anche se vi fosse una percentuale minima è bene non acquistare quel prodotto per salute di Fido.

gelato per cani senza zucchero
Quando si compra o prepara il gelato per cani è bene stare attenti agli ingredienti: zucchero e lattosio non sono proprio i migliori amici dello stomaco di Fido.

Per quanto riguarda il latte e il lattosio, dipende dal vostro cane. Di solito il veterinario fa fare delle analisi specifiche per le intolleranze. Nel caso il vostro amico domestico fosse allergico potete utilizzare per la sua dieta e i suoi ghiaccioli e gelati fatti in casa il latte o lo yogurt vegetale. Quello più amato dai cani è quello di soia.

Ghiaccioli per cani

Ed eccoci arrivati alla prima ricetta: i ghiaccioli per cani. Per prepararli vi servirà della frutta, dello yogurt biologico (o di soia, appunto) e dell’acqua.

gelato per cani i ghiaccioli
Un’ottima alternativa al gelato per cani sono i ghiaccioli di frutta, preparati anch’essi con dello yogurt vegetale. Qui la ricetta.

Mischiate in parti uguali lo yogurt con l’acqua. Aggiungete i pezzettini di frutta (noi vi consigliamo la frutta rossa o le mele, perché sono le più digeribili). Inserite in uno stampo anche per torte di quelli in silicone il composto, oppure nelle formine per ghiaccioli che si trovano al supermercato.

Dopo una notte nel freezer saranno pronti per essere gustati dal vostro amico bau a merenda, nelle ore più calde della giornata o a tarda sera quando avete bisogno entrambi di qualcosa di fresco prima di andare a dormire.

Gelato per cani… alla banana

La banana è uno dei frutti preferiti da cani e bambini. Un frutto morbido, che si trova in ogni stagione, ricco di potassio e vitamine. Per questa ricetta avrete bisogno di un’unica banana.

Il gelato per cani che vi proponiamo è poi così composto: 2 vasetti di yogurt naturale o di soia e 2 cucchiai di miele. Il miele è uno zucchero naturale che lo stomaco canino digerisce e assimila bene, a differenza della zucchero semplice (come vi spiegavamo sopra).

Schiacciate la banana e mescolatela con lo yogurt. Aggiungete il miele al composto e rendete tutto omogeneo. Frullate per togliere i grumi e mettete il composto nelle formine da gelato. Una notte in freezer e il giorno dopo potrete gustare questo ottimo gelato sul divano in compagnia di Fido, mentre guardate la vostra serie tv preferita.


Dona una condivisione