lunedì, Novembre 28LEGA DEL CANE - SEZIONE DI CARBONIA
Shadow

Ecco le destinazioni migliori per incontrare gli animali marini

Dona una condivisione

Nel mondo vivono una grandissima quantità di animali marini, tra mammiferi, pesci, crostacei, ecc. La fauna del mare è senza dubbio la più numerosa, dato che l’acqua ricopre più del 70% della superficie del pianeta Terra e che fu proprio l’acqua la culla della vita. Il mare è un posto che potremmo dire inesplorato. Ci prepariamo a vedere da vicino il sistema solare, lo spazio, sogniamo di spingerci sempre più lontano, ma di fatto il nostro stesso pianeta cela ancora una moltitudine di segreti.

Proprio il mare e gli oceani sono il segreto più grande di tutti, perché ad oggi siamo riusciti ad esplorarne solamente il 5%. Pensiamo di sapere tutto sul nostro pianeta, ma in realtà ogni giorno scopriamo qualcosa di nuovo, un piccolo pezzettino in più di oceano, una specie vegetale o una specie animale. Secondo gli scienziati, proprio negli oceani, si nascondono animali che non scopriremo mai. Ma il mare e gli animali marini sono così affascinanti, che spesso gli appassionati scelgono le proprio vacanze proprio in funzione di ciò. Ed allora ecco le destinazioni migliori per incontrare gli animali marini.

Lampedusa per le tartarughe Caretta Caretta

Proprio in Italia c’è una specie di tartarughe marine che vive solamente nelle acque del Mediterraneo, le tartarughe caretta caretta. Lampedusa e altre isole del sud Italia, tra cui le Eolie, la Sicilia e la Calabria, sono località perfette per sperare in un incontro ravvicinato. È possibile anche organizzare vacanze volontariato per salvare le tartarughe caretta caretta dall’inquinamento e dai rischi della pesca.

La Florida per i Lamantini

I lamantini sono grandi mammiferi marini simili ai Trichechi, possono arrivare a quattro metri di lunghezza e 600 chili di peso. Si possono ammirare al largo della Florida e, nei mesi  invernali, nelle acque del Crystal River, dove troviamo tour organizzati. I lamantini sono purtroppo una specie a rischio estinzione.

La California per i Leoni Marini e le Lontre di mare

La spiaggia de La Jolla, vicino a San Diego, in California, si riempie di leoni marini nei mesi che vanno da Dicembre a Maggio.  Nel porto di Moss Landing, invece, è possibile ammirare le Lontre di mare, le quali spesso si avventurano addirittura fin sopra le banchine.

Le Maldive per le Mante

Le Maldive sono conosciute per le acque cristalline, le spiagge incontaminate ed i fondali marini ricchi di pesci. Da alcuni anni gruppi di Mante enormi hanno aperto una nuova via di passaggio proprio davanti all’isola Dharavandhoo.

La Norvegia per le Balene

Il largo della Norvegia è famoso per il passaggio delle balene. La possibilità di vedere gli enormi mammiferi marini è altissima.

Il Mar Rosso per Nemo

Il pesce pagliaccio è diventato famoso grazie al film d’animazione “Alla ricerca di Nemo” ed il posto migliore per ammirare questo piccolo pesce è il Mar Rosso.

Malta per i Delfini

Torniamo nel Mediterraneo ed approdiamo nell’isola di Malta, dove è possibile avere degli incontri ravvicinati con uno tra gli esemplari più affascinanti del mare, i Delfini.

Lo stretto di Gibilterra per le orche

Lì dove il mar Mediterraneo si fonde con l’oceano Atlantico, lo stretto di Gibilterra, la fine del mondo antico. Proprio in questo lembo di mare si aggirerebbe un branco di circa quaranta orche. Il periodo migliore per vederle è in piena estate, tra Luglio ed Agosto.

Il Canada per i Beluga

Il più grande ritrovo al mondo di Beluga, grosso esemplare di cetaceo, è in Canada, nel Cunningham Intel, dove d’estate si radunano circa 2000 Beluga.

Il polo sud per i Pinguini Imperatore

Il polo sud è una delle aree più impervie del pianeta, ma proprio questa è la patria dei pinguini imperatori. Grazie ad alcuni tour che si muovono con barche ed elicotteri, è possibile avventurarsi fin laggiù per ammirarli da vicino.

Il sud Africa per gli squali bianchi

Trovarsi faccia a faccia con il grande squalo bianco non è proprio il tipo di incontro ravvicinato che tutti vorrebbero fare. Ma, per i più temerari, in Sud Africa è possibile immergersi al riparo in una gabbia di ferro, mentre attorno a noi nuotano decine di grossi squali bianchi.


Dona una condivisione