domenica, Aprile 21LEGA DEL CANE - SEZIONE DI CARBONIA
Shadow

Cosa sapere sul carlino

Dona una condivisione

Si tratta di una razza molto amata. Forse perché anzitutto il Carlino è stato un tipo di razza canina da sempre molto amata dai personaggi famosi e dai vip della storia. In questo articolo vediamo insieme cosa sapere, soprattutto se si sta pensando di adottarne uno.

Carlino: energia, sensibilità, e…

Esatto. Forse in molti non lo sanno ma il Carlino è un tipo di razza canina molto sensibile, oltre che energica. Potrebbe infatti sembrare a prima vista un docile e delizioso animale da compagnia. In realtà il suo obiettivo, per carattere, non è solo quello di compiacere i padroni, dormire tutto il giorno e mangiare a volontà.

Questa razza dona passione, amore e sprint alla famiglia in cui vive. Certo, anche loro come ogni altro cane hanno le loro paturnie e i loro bisogno specifici da soddisfare. Certo è che è una delle figure più gettonate anche nelle riproduzioni in stile kawaii proprio perché sembra ingenuo, carino e coccoloso.

carlino razza di personaggi famosi
Tra le razze canine più amate dai vip ci sono proprio i Carlino

Molti personaggi famosi lo hanno scelto proprio per queste sue qualità (anzitutto estetiche) di cane “da fotografia”. Un mini-molosso che sa’ essere simpatico e fare i convenevoli giusti, perfetto per padroni che hanno voglia di fare bella figura in pubblico (con un cane di piccola taglia).

Amato dagli imperatori cinesi

Abbiamo parlato di personaggi famosi. Abbiamo detto quanto in passato accanto ad alcuni dei più noti nomi della storia o del cinema ci siano stati proprio dei Carlino. Ma lo sapevate che la loro storia è antichissima e che erano il cane più amato dagli imperatori cinesi?

Uno di questi fece addirittura scandalo perché decise di insignire del Rango di Nobile il proprio cane, mettendolo al pari di una moglie. Dopo la Cina però ebbe successo anche come cane di corte, arrivando in Europa grazie agli smerci della Compagnia delle Indie.

Oggi è una delle razze più amate dai vip di Hollywood. Jessica Alba, Valentino Garavani o i Duchi di Windsor hanno in famiglia un Carlino da amare e coccolare.

Il Carlino ti fa compagnia

Una delle più importanti caratteristiche positive del Carlino è che è un perfetto animale da compagnia. Tranquillo, socievole e giocoso è un cane che ama stare con i bambini e ad ascoltare le vostre lunghe conversazioni al bar con gli amici durante l’ora dell’aperitivo.

carlino cane amorevole
Il Carlino ti dona amore e diventa un compagno di vita fedele

Non solo, vista il suo desiderio di far parte costantemente del branco di famiglia, ve lo ritroverete sempre alle calcagna, un po’ come fosse la vostra ombra. Questo può essere svantaggioso: il vostro amico Fido potrebbe aver bisogno di essere costantemente in vostra presenza, alcuni seguono i padroni anche sul lavoro.

Il vantaggio è che questa sua attitudine ne denota il carattere dolce, leale e protettivo. Insomma, un compagno di vita eccezionale che non vi tradirebbe mai, nemmeno per un pezzo di bistecca cotta bene.

Intelligenza e humor

Il Carlino è un cane intelligente e arguto. Questo potrebbe voler dire anche un’altra cosa un po’ meno gradevole della sua personalità: il vostro amico a 4 zampe potrebbe dimostrarsi molto cocciuto, al punto che spesso ottiene ciò che vuole anche se non gli era strettamente necessario.

carlino cane con senso dello humor
Una delle razze più simpatiche è proprio quella del carlino, che diverte con il suo senso dello humor

Come fa a far questo? Come attrae la benevolenza di padroni e altri esseri umani intorno a lui? Con il suo spiccato senso dello humor. Infatti, è un cane atletico e giocherellone. A volte, quando ti guarda sembra che sorrida e con un solo sguardo di ammalia con tutto il suo amore.

Una sorta di clown buono, dal portamento fiero e dignitoso, che vi riempirà la giornata e la vita di cose belle da ricordare nei momenti più bui.

Il Carlino fa la guardia?

In molti pensano di no, invece anche il Carlino può essere un cane da guardia. Un’ottimo osservatore che abbaia quando serve per avvertire i padroni di un imminente pericolo.

Detto questo e ciò che abbiamo descritto nei paragrafi precedenti, il nostro amico a 4 zampe sembrerebbe essere il Fido perfetto. Come ogni razza però ha i suoi lati oscuri, uno tra tutti che necessita di molta cura. Infatti, nonostante sia un cane con una vita piuttosto lunga, potrebbero presentarsi i primi acciacchi della vecchiaia già intorno ai 3 anni.

Necessita infatti di un’alimentazione sana, per scongiurare l’infarto ed evitare che si ritrovi in sovrappeso. Questa razza infatti soffre molto spesso di cuore o di intestino.

Ricordate infine che soffre il caldo

Non sono rare le volte in cui si è sentito parlare di cani Carlino venuti a mancare a causa del caldo. Essendo brachicefalo (ovvero ha il muso schiacciato), questa razza tende ad avere problemi di respirazione quando si presenta il caldo torrido.

Inoltre, la loro conformazione anomale del cranio provoca con il tempo delle alterazioni delle strutture anatomiche. Questo significa che andando in là con l’età respirerà sempre peggio mettendosi a rischio del fantomatico “colpo di calore”.

Cosa fare quindi? Stare molto attenti, farli bere costantemente, ricordandovi anche di non esporli al sole diretto, né in spiaggia, né in città quando li si porta a scorrazzare al parco. Per uscire, un po’ come per i bambini, le ore migliori sono quelle in cui il sole non è ancora alto, oppure sta andando a dormire.


Dona una condivisione