mercoledì, Agosto 10LEGA DEL CANE - SEZIONE DI CARBONIA
Shadow

Cosa comprare quando arriva un cane in casa

Dona una condivisione

L’arrivo di un nuovo membro in famiglia è sempre un momento di felicità e unione. Anche se il nuovo membro ha quattro zampe e un muso umido. L’arrivo di un nuovo cane è un momento bellissimo per tutta la famiglia. Ma come ci dobbiamo preparare all’evento? E in particolare, cosa dobbiamo comprare quando arriva un cane in casa?

Cuccia e coperte

Primo acquisto: cuccia e coperte. Prima di tutto dobbiamo scegliere il luogo dove posizionare la cuccia. Potremmo anche aver bisogno di due cucce: una per l’interno e una per l’esterno, dipende da come decidiamo di condividere gli spazi con il nuovo cane. Che poi, potremmo anche ritrovarcelo a letto alla fine.

Cosa comprare quando arriva un cane a casa
Non dimentichiamoci delle coperte

Oltre alla cuccia, che deve essere comoda, confortevole, morbida e consona alla razza del cane, compriamo alcune coperte. Molti cani, soprattutto piccoli, amano coprirsi d’inverno.

Cosa comprare quando arriva un cane in casa: ciotole

Ovviamente, dobbiamo acquistare almeno un paio di ciotole: una per l’acqua e una per il cibo. Potremmo anche acquistarne una terza, per dividere il cibo umido dal secco.

Cosa comprare quando arriva un cane a casa
Le ciotole devono essere adeguate alla stazza del cane

Sappiamo benissimo che esistono ciotole di tutte le forme, dimensioni, colori e materiali (plastica, metallo, ceramica). La scelta, oltre a rispecchiare i nostri gusti, dovrà anche tenere in considerazione la stazza del cane.

In commercio vi sono anche alimentatori automatici, un’ottima scelta per chi trascorre molto tempo fuori di casa, e fontanelle per l’acqua, che incoraggiano l’animale a bere di più.

Traversine

Spesso il nuovo arrivato è un cucciolo, un trovatello, un’adozione del cuore. Ciò vuol dire che difficilmente sarà abituato a fare i suoi bisogni fuori ad orari. E comunque avremo bisogno di tempo per educarlo alle passeggiate e per trovare il giusto equilibrio tra i nostri orari e i suoi bisogno fisiologici.

Nel frattempo, potrebbe essere una buona idea munirsi di traversine e di sacchettini igienici per le passeggiate.

Cosa comprare quando arriva un cane in casa per l’igiene

Sicuramente penseremo anche all’igiene personale, soprattutto se viene da un rifugio o dalla strada. Tuttavia, dovremo aspettare le prime vaccinazioni prima di potergli fare un bagno (a meno che non le abbia già).

Se per shampoo e balsamo dovremo aspettare, nel frattempo possiamo comprare e utilizzare salviettine umidificate specifiche, spazzole e pettini.

Giocattoli

Sicuramente i giocattoli sono tra le cose più belle da comprare quando arriva un cane in casa, e qui potremo sbizzarrirci. Ricordiamoci che i cuccioli tendono a mordere, perciò se non vogliamo che si limino i denti sulle poltrone del salotto, compriamo dei giocattoli specifici.

Cosa comprare quando arriva un cane a casa
Ricordati che i cuccioli tendono a mordere

Ci sono, poi, palle, peluche, frisbee, ossa, pupazzi di gomma, corde, ecc. Ogni cane è diverso e scoprirete pian piano i suoi gusti, a seconda dell’età, della razza, delle dimensioni, del carattere.

Guinzaglio, collare e medaglietta

Guinzaglio, collare e medaglietta sono tra le prime cose da comprare quando arriva un cane in casa. Indispensabili per portarli all’aperto. Assicuriamoci che siano giusti per la razza, l’età e le dimensioni del nostro cane.

La medaglietta è essenziale, soprattutto fino a quando (ma anche dopo) non abbiamo provveduto al microchip.

Cosa comprare quando arriva un cane in casa: il cibo

Infine, ma non meno importante: il cibo. Anche qui dobbiamo assicurarci di comprare il cibo giusto a seconda dell’età, delle dimensioni, della razza e informarci a dovere che il nuovo arrivato non abbia esigenze particolari in fatto di alimentazione.


Dona una condivisione