venerdì, Agosto 12LEGA DEL CANE - SEZIONE DI CARBONIA
Shadow

Congresso LNDC: un confronto diretto e concreto

Dona una condivisione

Si è svolto nei giorni scorsi l’appuntamento nazionale di Lega nazionale per la difesa del cane. Tra ospiti, racconti e lancio di nuove strategie

Roma, 26 maggio 2016 – Il congresso nazionale, appuntamento annuale per le oltre 100 Sezioni di Lega Nazionale per la Difesa del Cane, è stato animato da personaggi d’eccezione che da sempre danno il loro contributo alle cause promosse dall’Associazione e da tanti volontari giunti da tutta Italia. Un ringraziamento particolare a Giorgio Panariello, Tessa Gelisio, Thomas Cheval e a tutti gli attivisti LNDC.

Al termine dell’Assemblea nazionale dei Presidenti di Sezione, che si è tenuta la mattina di sabato, hanno avuto inizio i lavori congressuali ai quali sono stati presenti alcuni nomi davvero importanti. Il momento più atteso e divertente è stato sicuramente quello della presentazione del libro “So che ci sarai sempre” con Giorgio Panariello, Presidente onorario di LNDC, intervistato dalla giornalista Margherita d’Amico. L’attore ha condito questa lunga e interessante intervista con il suo umorismo e con molta generosità si è concesso alle tante domande dei volontari di tutta Italia. Altro intervento di rilievo quello di Tessa Gelisio, nota conduttrice TV e Presidente di ForPlanet onlus, che ha parlato della campagna #metticiltuomuso, da lei promossa e patrocinata da LNDC, contro l’esposizione degli animali nelle vetrine dei negozi e ha ricordato il successo della precedente campagna #giulezampe, sempre patrocinata da LNDC, che ha portato alla impignorabilità degli animali d’affezione.

Un momento molto toccante è stato quello della presentazione del libro/progetto “La sedia di Lulù” dell’Associazione Chiaramilla, con Marina Casciani, Alessandra Santandrea e la quattro zampe Lulù, accompagnate dal cantante Thomas Cheval. Alessandra e Lulù, sua compagna inseparabile, hanno dato una dimostrazione pratica e commovente di come la cagnolona sia di aiuto materialmente e psicologicamente alla sua compagna umana da quando quest’ultima è rimasta paralizzata a seguito di un drammatico incidente. Molto interessanti anche gli interventi sui canili lager e sui maltrattamenti a cura della dottoressa Rosalba Matassa, coordinatrice dell’Unità Operativa per la Tutela degli Animali del Ministero della Salute, e della dotttoressa Cassandra Vantini del Corpo Forestale dello Stato che hanno illustrato rispettivamente le misure intraprese e da intraprendere e la situazione legislativa in Italia. Inoltre, nel corso del Congresso, è stato presentato e distribuito alle Sezioni il Manuale Operativo per la corretta gestione dei canili/rifugi “Come renderli felici”, redatto dalla Presidente Nazionale Piera Rosati e dall’avvocato Michele Pezone, Responsabile LNDC Diritti Animali.

Lega Nazionale per la Difesa del Cane ringrazia tutti i volontari che ogni giorno si impegnano e combattono per tutelare i diritti di chi non ha voce e tutti gli ospiti e gli amici che hanno animato queste due giornate ricche di spunti, dibattiti e confronto costruttivo finalizzato a crescere insieme sempre di più.


Dona una condivisione