giovedì, Settembre 16LEGA DEL CANE - SEZIONE DI CARBONIA
Shadow

Gatti

I gatti dello zar (e di Lenin)

I gatti dello zar (e di Lenin)

Gatti, News
Sono una sessantina e vivono nei sotterranei dell'Ermitage a San Pietroburgo. Sono i discendenti di un'antica stirpe, passata indenne attraverso la rivoluzione del 1917 e il regime comunista Attenti ai gatti. Il cartello, con tanto di silhouette felina, sta nei cortili secondari del Museo Hermitage, a San Pietroburgo. In quel pantheon della cultura, ci misi piede la prima volta nel 1986, con l'incolore Andrej Andreevič Gromyko al potere e la ventata riformista di Michail Gorbačev non ancora all'orizzonte. La città allora si chiamava Leningrado, per strada passava giusto qualche Lada malconcia e a me, ragazzina, veniva da fare la riverenza attraversando i saloni che erano stati la dimora degli zar. La guida, intanto, ci magnificava la potenza del Soviet e nessuno poteva immaginare la st...
Modenese resta disoccupata: si reinventa un lavoro ispirata dai suoi gatti

Modenese resta disoccupata: si reinventa un lavoro ispirata dai suoi gatti

Gatti, News
Così è nato lo shop online per gli appassionati dei felini Richieste da tutto il mondo per gli 800 prodotti in vendita MODENA. «Nel 2012 sono rimasta senza lavoro. Cerca cerca, pensa pensa, un anno dopo io e mio marito Alberto abbiamo dato retta a un’idea che ci frullava in testa già da un po’ di tempo: quella di aprire un negozio online dedicato a oggettistica “gattosa”». Così Giulia Bagni da disoccupata si è trasformata in venditrice e in più di oggetti dedicati al mondo dei felini. Sono infatti i suoi amici gatti che hanno dato a Giulia l’ispirazione per reinventarsi. È così che nasce Gattosi.com, lo shop online “made in Modena” dedicato agli appassionati dei teneri felini che propone oggetti per ogni gusto, personalizzabili, tutti naturalmente con la “griffe felina”. «In questo lavor...