domenica, Maggio 31LEGA DEL CANE - SEZIONE DI CARBONIA
Shadow

Autore: Felix

Restiamo a casa, anche con i nostri amici a quattro zampe

Restiamo a casa, anche con i nostri amici a quattro zampe

News
Ha fatto tanto discutere l’ordinanza compresa nel decreto legge per tutelare la popolazione dal Coronavirus che riguarda l’ormai famosa passeggiata con il cane. Chi ha un amico a quattro zampe sa che essi sono molto abitudinari, hanno i loro orari per espletare i propri bisogni e li rispettano. Cosa che non sono in grado di fare gli esseri umani. Rispettare le regole appunto, prima fra tutte Restiamo a casa. Come la notizia di un signor X che è stato pizzicato a passeggiare con il cane (cosa prevista dal regolamento), ma a ben 30 chilometri da casa. E allora ecco che arrivano delle delucidazioni: si può passeggiare con il cane ma solo in un raggio di 200 metri dalla propria abitazione. C’è sempre chi prova ad eludere le leggi e usa la scusa del cane per uscire a camminare. Ma d’altra...
Tutto sul Maine Coon

Tutto sul Maine Coon

Gatti
Tra tutte le razze di gatti c’è ne è una che regna su tutte, per grandezza e maestosità: è il Maine Coon, il gigante buono dei felini domestici. Un’enorme palla di pelo che detiene il record come il gatto più grande di tutti. Un gatto dolce e affettuoso, nonostante la sua regalità, perfetto da tenere in casa, con qualche accortezza in più, vista la stazza imponente. L’origine del Maine Coon Iniziamo cercando di scovare, a ritroso nel tempo, l’origine di questo gatto imponente. Dal nome si può dedurre facilmente che la sua collocazione geografica è nel Maine, in Nord America. Per questa ragione, in diverse parti del mondo, questa razza è anche conosciuta come il “gatto americano gigante”. È tutto così grande e imponente negli Stati Uniti, anche i gatti. La sua origine sarebbe...
Cosa dobbiamo sapere sulla lettiera del gatto

Cosa dobbiamo sapere sulla lettiera del gatto

Gatti
Non dovresti avere grossi problemi a tenere un gatto dentro casa, soprattutto dal punto di vista dei bisogni. I gatti, infatti, sanno usare la lettiera istintivamente. Sin dalla più tenera età, tutto quello che dovrai fare è scegliere il posto più adeguato dove posizionare la lettiera e mostrarla al micio. Sin da subito esso inizierà a utilizzarla senza nessun problema. Se, invece, stiamo adottando un gatto adulto, questo potrebbe essere stato abituato a espletare i suoi bisogni “in natura”. Per questa ragione potrebbe rifiutarsi di usare la lettiera e chiedere insistentemente di andare all’aperto. Se non possiamo lasciare che il nuovo arrivato faccia avanti e indietro dobbiamo solo tenere duro e avere un po' di pazienza, prima poi si arrenderà e userà la sabbietta. Infine, se no...
Prendersi cura di un gatto anziano

Prendersi cura di un gatto anziano

Gatti
Sfortunatamente i nostri piccoli amici pelosi hanno una vita molto più breve della nostra. Nella nostra vita potremo trovarci a condividere alcuni decenni con tre, quattro o cinque cani o gatti. Ma dobbiamo sempre ricordiamoci che per loro, invece, noi siamo unici. Saremo il loro unico fedele amico per tutta la loro breve esistenza, dalla tenera età sino alla fine. Vedremo scorrere veloci (per i canoni umani) tutte le fasi della loro vita, e in men che non si dica il nostro tenero cucciolo sarà già un anziano micione. L’invecchiamento del gatto Un gatto “diventa maggiorenne” più o meno a un anno di vita e da lì in poi la sua giocosità inizia gradualmente a diminuire. Anche se ovviamente dipende sempre dal carattere, ci sono tanti esseri umani che rimangono bambini tutta la vita. T...
Essere mamma nel regno animale

Essere mamma nel regno animale

News
Pensate che essere madre per una donna umana è difficile, enormi sforzi fisici e mentali accompagnano tutte le lunghe giornate. Ma rincuoratevi, perché poteva andare molto peggio. Spesso essere mamma nel regno animale diventa una vera e propria sfida. Mille pericoli e peripezie attendono i mesi della gravidanza e i mesi o gli anni avvenire. Quell’amore incondizionato che noi pensiamo sia solo istinto che pone qualsiasi madre, di qualsiasi specie, a dare la propria vita per i propri piccoli, certe volte va oltre ogni nostra immaginazione. Essere madre nel regno animale non è affatto semplice. Ecco alcune delle mamme più intrepide, coraggiose e talvolta stravaganti del mondo animale. La mamma elefante Grande e grossa la mamma elefante deve portare avanti una delle gravidanze più impegnativ...
10 errori da evitare quando ci prendiamo cura di un cane

10 errori da evitare quando ci prendiamo cura di un cane

Cani
Un cane riempie la casa di felicità e buon umore. Potrebbe influire negativamente sulla nostra routine, impedirci di organizzare un determinato viaggio, rovinare il divano nuovo. Ma l’amore che porta è incommensurabile. Ma tanto amore va ricompensato con altrettanto amore e cure. Eppure in molti pensano di sapere esattamente come fare, senza accorgersi che in realtà qualche errore lo stanno commettendo. Ecco 10 errori da evitare quando ci prendiamo cura di un cane. Non avere orari per il cibo Sono molti i proprietari di cani che si lamentano del fatto che il loro amico a quattro zampe chieda continuamente il cibo, talvolta, magari, anche in piena notte. Ma, ovviamente, lui non ha colpa. Ciò avviene perché non gli sono stati dati degli orari. Facciamo abituare il cane sin da cucciolo ad a...
I comportamenti di mamma gatta

I comportamenti di mamma gatta

Gatti
Le gatte sono estremamente materne ed è opinione comune anche che esse diventino estremamente aggressive nel corso della gravidanza e dello svezzamento dei cuccioli. Questo è vero, perché le mamme gatte sono estremamente protettive nei confronti dei propri cuccioli e potremo notare comportamenti insoliti anche nelle gatte più affettuose. Ovviamente, come ogni cosa, anche nel mondo animale, il carattere del singolo individuo influisce molto sui comportamenti. Ma ci sono alcune cose che inevitabilmente noteremo nella nostra gatta incinta o nel dopo parto. La gravidanza, il parto e la crescita dei piccoli è istintivamente una delle fasi della vita più importanti per una gatta. Ed è per questo che spesso nemmeno la riconosceremo più in questo periodo. Quali sono i comportamenti di mamma gat...
L’obesità nei cani e nei gatti: rischi e soluzioni

L’obesità nei cani e nei gatti: rischi e soluzioni

Veterinaria
L’obesità dilaga tanto nel mondo umano quanto in quello animale, specialmente se si tratta di animali domestici. È forse una convinzione comune quella che più sono in carne più stanno in salute. Ma non è assolutamente così. Cani e gatti obesi corrono diversi rischi, proprio come noi. In Italia quasi 5 milioni di cani hanno problemi d’obesità più o meno gravi, con conseguenze sulla salute e anche sul carattere. Secondo alcuni studi, infatti, sembrerebbe che i cani obesi siano decisamente più irritabili di quelli che, invece, posseggono un peso nella norma. Il 10 ottobre si è celebrata la giornata dell’obesità, ma, mentre tra gli umani si cercano soluzioni a questo problema, tra gli animali domestici i rischi sono ancora sottovalutati. Tuttavia sta a noi stessi fare attenzione all’alim...
I primati a rischio estinzione

I primati a rischio estinzione

News
Per un’amante degli animali non c’è differenza se a soffrire sia un tenero cucciolo o un’animale selvatico. Ma ci sono alcune specie le cui sofferenze ci toccano più delle altre. Ci domandiamo perché tra tutte le migliaia di specie animali che esistono sul pianeta Terra noi siamo gli unici ad esserci evoluti a uno stato di coscienza. Eppure notiamo davvero tutte queste differenze? Non ci sembra un po' di guardarci allo specchio quando ci ritroviamo di fronte a un nostro cugino primate? I primati lo sappiamo sono i nostri cugini più prossimi. Un antenato comune sigilla un indissolubile legame di sangue tra di noi. Ma mentre i primati evoluti, gli esseri umani, si accingono a raggiungere gli 8 miliardi di individui, sono moltissimi gli altri primati sull’orlo del baratro. Ogni giorno sentiam...
Cosa dobbiamo sapere sui cani guida per non vedenti

Cosa dobbiamo sapere sui cani guida per non vedenti

Cani
Il cane guida per un non vedente non è solo un fedele amico, ma è molto di più. I cani guida sono gli occhi della persona, un’estensione di sé stesso. Chiederesti mai a qualcuno di salire sull’autobus senza i propri occhi? E allora perché dovresti farlo con un non vedente? Il ruolo dei cani guida nella vita dei non vedenti è essenziale, un pezzo di vita, una parte di sé stesso. Dovrebbe essere così per tutta la comunità. I cani guida svolgono un ruolo fondamentale nella società, eppure ancora, troppe volte, vengono discriminati, così come i loro padroni. Ogni anno l’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti celebra la giornata del cane guida, per ricordare a tutti l’importanza del lavoro che essi svolgono. Ecco tutto ciò che dobbiamo sapere sui cani guida per non vedenti. I cani guida nella ...