lunedì, Maggio 27LEGA DEL CANE - SEZIONE DI CARBONIA
Shadow

Amici Cucciolotti: le figurine che salvano gli animali

Dona una condivisione

Tutti adorano le figurine, grandi e piccini. Sapete che esiste un album che ci aiuta a riempire le ciotole dei nostri amici animali? E non solo. Esso ci porta a conoscere tutte le situazioni di difficoltà, i problemi ambientali, la plastica in mare, il rispetto per la natura, per gli animali e per gli altri. È grazie all’impegno di Pizzardi Editore se da 17 anni bambini e genitori possono riempire le pagine di Amici Cucciolotti e aiutare l’Ente Nazionale Protezione Animali.

Amici Cucciolotti: Bastano 8 bustine per riempiere una ciotola

Bastano 8 bustine per riempire una ciotola” è lo slogan di Amici Cucciolotti, che di ciotole ne ha già riempite 39 milioni.

Amici Cucciolotti
Amici Cucciolotti

Basta davvero un piccolo gesto come questo per contribuire ad aiutare l’Ente Nazionale Protezione Animali a salvare milioni di cuccioli in difficoltà.

Una piccola azione per fare del bene e per ampliare la nostra conoscenza e quella dei nostri bambini del mondo animale.

Pacchetto dopo pacchetto, figurina dopo figurina, tutti coloro che hanno partecipato hanno contribuito ad aiutare gli animali che si trovano all’interno dei rifugi ENPA.

Cosa c’è dentro l’album

L’album è ricco di tantissime attività e letture interessanti e interattive. Come le “Missioni Possibili” che nell’edizione di quest’anno in particolare sono due.

Amici Cucciolotti
Amici Cucciolotti

La prima è in difesa dell’ecosistema marino, con la possibilità di contribuire concretamente, partecipando a una giornata di pulizia delle spiagge, insieme ai Plastic Blusters dell’Università di Siena.

La seconda è a salvaguardia delle foreste. Quest’anno è stato inaugurato il “Bosco degli Amici Cucciolotti” nel Parco Nazionale del Vesuvio, in collaborazione con Rete Clima e PeFc.

C’è la possibilità di fare un tuffo nel passato, con alcune sezioni dedicate ai dinosauri e agli animali del Giurassico. Ci sono quiz, giochi e passatempi. Tante informazioni per ampliare le nostre conoscenze, come gli animali dei record, un focus sugli impollinatori, sugli animali che cambiano casa, su quelli che si evolvono o che cambiano colore.

Ci sono delle pagine speciali contro il bullismo, quelle dove ci sono scritte le storie di amicizie speciali o le storie di alcuni dei nostri eroi a quattro zampe.

Infine, non ci sono solamente figurine, ma anche le carte collezionabili con le quali possiamo giocare con i nostri amici e i tatuaggi degli amici cucciolotti.

Amici Cucciolotti per i bambini degli ospedali pediatrici e per i nonni

Anche quest’anno, oltre a riempire le ciotole dei nostri amici cani e gatti trovatelli, a pulire le spiagge, a piantare gli alberi e a diffondere la conoscenza, Amici Cucciolotti si impegna a portare attimi di gioia anche ai bambini ricoverati negli ospedali pediatrici.

Amici Cucciolotti
Amici Cucciolotti

L’album e le figurine verranno donate agli ospedali pediatrici italiani, dove ci sono i volontari dell’Associazione per il Bambino in Ospedale.

Non solo, quest’anno Amici Cucciolotti ha dato vita anche al progetto “Figurine Amici Cucciolotti per i Nonni”, con lo scopo di donare alle RSA gli album e le figurine.

Un comitato scientifico di esperti dell’Università di Torino ha confermato che giocare collezionando le figurine può contribuire al benessere psicofisico dell’anziano e questo va promosso anche in senso preventivo perché può ritardare l’insorgenza di patologie tipiche dei soggetti con fragilità.

La tematica degli animali contribuisce al coinvolgimento dell’anziano per l’imprescindibile attrazione che l’uomo prova, a tutte le età, per il mondo naturale”, ha spiegato la casa editrice Pizzardi Editore.

Inoltre, il Presidente dell’Enpa ha aggiunto “Speranza è la parola che mi viene in mente quando penso all’incredibile progetto che è Amici Cucciolotti. Non solo per le aspettative che chi fa la raccolta delle figurine offre ai nostri trovatelli riempiendo le loro ciotole, ma anche e soprattutto perché gli Amici Cucciolotti ci danno speranza per una missione ancora più grande. Sensibilizzare le future generazioni al rispetto e alla conoscenza degli animali, aprendo il cuore e la mente delle bambine e dei bambini di tutte le età verso le altre creature che, come loro, hanno diritto alla vita, al rispetto e alla cura”.


Dona una condivisione