LEGA DEL CANE - SEZIONE DI CARBONIA

10 motivi per avere un gatto in casa

Avere come coinquilino un gatto ha molteplici benefici per l’intero nucleo familiare. Un recente studio scientifico ha dimostrato che vedere video di gatti su internet fa incredibilmente bene all’umore. Perciò, se basta anche solo un video, figuriamoci spupazzane uno in carne e ossa. La vita assieme a un micio porta benessere e serenità. Ecco 10 buoni motivi per avere un gatto in casa.

Dormire meglio

Molti sostengono che non è propriamente igienico dormire con il proprio animale domestico. Ma in realtà, oltre a non esserci niente di male, dormire con il cane o con il gatto, ci consente di dormire sonni migliori e più tranquilli. In particolar modo nel caso del gatto, che adora passare la maggior parte del tempo a dormire e che, se anche dovesse svegliarsi nel cuore della notte, non disturberà il nostro sonno (quasi mai).

10 motivi per avere un gatto
Dormire con il proprio gatto

Il gatto dona sollievo

Avere un micio intorno a noi ci dona sollievo e ci rassicura in caso stiamo attraversando un brutto periodo o un lutto difficile. Il gatto, infatti, capisce il nostro disagio e ci riempirà di attenzioni, fusa e strusciatine.

Il gatto è più eco-friendly di un cane

Questa si che è una notizia che non si sente tutti i giorni. Secondo diversi studi e pubblicazioni, infatti, un cane di grossa taglia ha un impatto ambientale quasi uguale a una Land Cruiser, mentre un gatto quello di una Volkswagen Golf.

Chi ha un gatto è più intelligente

Quest’eterna lotta tra gli amanti dei cani e gli amanti dei gatti può ritenersi vinta dai secondi, almeno su un fronte. Chi preferisce i gatti, infatti, sembra essere più aperto, sensibile, anticonformista, istruito e intelligente di chi possiede un cane. A dirlo è uno studio condotto dall’università di Bristol.

Cuore più sano

L’effetto antistress del gatto è più che risaputo, ma da questo derivano anche ulteriori benefici per la salute. Chi possiede un micio ha, infatti, il 40% in meno di probabilità di avere un attacco di cuore.

10 motivi per avere un gatto
I benefici del gatto sul cuore e lo stress

Antiallergico e sistema immunitario

Spesso ci precludiamo il piacere di possedere un micio per qualche allergia. In realtà, sebbene non esistano razze di gatti anallergici, essi svolgono un importante ruolo di prevenzione e cura, rinforzando il nostro sistema immunitario. Soprattutto per i più piccoli della famiglia giocare con un micio è fondamentale per crescere sani e indebolire un’eventuale allergia, non solo al pelo degli animali, ma anche a graminacee e acari.

Affetto del gatto

Chi predilige un cane afferma che questi sono senza dubbio più affettuosi dei gatti. Ma confondono l’affetto con l’indipendenza. I mici, anche essendo notevolmente più indipendenti, sono senza dubbio affettuosi. Ci chiedono coccole e grattini e ricordano l’affetto ricevuto trovando il modo prima o poi di ricompensarlo.

L’effetto curativo delle fusa

Torniamo a parlare dei benefici sulla salute, perché avere un gatto in casa vuol dire vivere una vita più sana. Le fusa hanno incredibili qualità curative. Le loro vibrazioni, che vanno dai 20 ai 140 Hz, abbassano la pressione sanguigna, rinforzano le ossa, guariscono i muscoli e i legamenti e curano i sintomi della dispnea.

10 motivi per avere un gatto
L’effetto curativo delle fusa

Sono indipendenti

Un altro punto a loro favore è senza dubbio l’indipendenza. Un cane può risultare davvero impegnativo, dobbiamo portarlo a passeggiare e richiede molte più attenzioni. Il gatto, invece, è estremamente indipendente, istintivamente impara ad usare la lettiera senza che nessuno glielo insegni. Sa tenersi occupato da solo, sia dentro che fuori casa, anche se questo non esclude qualche sessione di gioco insieme. E si abituerà velocemente ai nostri orari, non disperandosi poi tanto se stiamo fuori tutto il giorno per lavoro, non appena avrà capito che comunque la sera torniamo da lui.

Sono estremamente puliti

Infine, la loro pulizia non sarà un nostro problema. Ovvio, ci sono alcuni gatti che richiedono qualche attenzione in più, come la spazzolata quotidiana per i gatti a pelo lungo. Ma per lo più sono totalmente indipendenti anche per quanto riguarda la pulizia. Possono passare ore a leccarsi e a lisciarsi il pelo, ciò fa di lui uno degli animali in assoluto più puliti al mondo.